F1 | Analisi prove libere in Turchia: Hamilton vola, sorprende Leclerc

Incognita pioggia all'Istanbul Park, la Mercedes preoccupa la Red Bull

F1 | Analisi prove libere in Turchia: Hamilton vola, sorprende Leclerc

Sedicesima prova del mondiale 2021 di Formula 1. A Istanbul si corre il Gran Premio di Turchia, ennesimo capitolo della bellissima sfida iridata tra Lewis Hamilton e Max Verstappen, con il britannico avanti di soli due punti in campionato a sette gare dal termine. Le prove libere di oggi ci hanno detto come il pilota della Mercedes sia molto competitivo, specialmente sul passo gara, il migliore in assoluto tra i venti in pista, mentre l’olandese sembrava faticare un po’ a tenere il passo del rivale.

C’è un però: Hamilton dovrà scontare dieci posizioni sulla griglia di partenza di domenica per la sostituzione del motore endotermico (ICE), avendo superato il limite consentito durante una stagione (tre). Strategia diversa rispetto alla Red Bull, che a Sochi ha deciso di sostituire tutto il motore in una volta partendo dal fondo. La nuova componente montata da Hamilton permetterà alla Mercedes di stare un po’ più tranquilla in vista dell’immediato futuro, ma con molta probabilità dovranno cambiare altre parti da qui a fine stagione, e per questo motivo ci aspettiamo altre sorprese nel corso del weekend.

analisi-passo gara-gp turchia-prove libere-f1

Tralasciando questo, come si vede dalla nostra tabella la Red Bull sembra pagare qualche decimo in ogni giro rispetto alla Mercedes: entrambe le squadre hanno optato per una simulazione passo gara con le gomme medie (C3), e il passo di Hamilton è sempre costante sul 27, mentre Verstappen fatica ad arrivarci, con l’olandese che ha lamentato diversi problemi con il setting della vettura per tutta la giornata. Lato Ferrari, anche la Rossa ha girato esclusivamente con le gialle, considerando che Sainz partirà dal fondo della griglia avendo sostituito tutta la power unit. Sorprende Leclerc, specialmente sul giro secco, il secondo migliore di giornata, mentre sul passo gara non possiamo fare riscontri diretti ad esempio con la McLaren, che si è concentrata più su altro e con diverse gomme, anche se di primo impatto non sembra affatto male il ritmo imposto dal monegasco e da Carlos.

INCOGNITA PIOGGIA

Sta arrivando il maltempo a Istanbul, già nelle FP2 il vento si è alzato di molto, e la pioggia tanto attesa per la giornata di domani e in gran parte anche domenica potrebbe cambiare radicalmente tutto lo scenario. Staremo a vedere, si preannuncia un altro weekend molto ma molto interessante, e qualche outsider, perché no, potrebbe approfittarne.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Sauber-Andretti, trattative interrotte

La scuderia di Hinwil non passerà nelle mani del figlio del campione del mondo 1978
Sauber-Andretti fumata nera. Sembrava vicina ad una conclusione positiva la trattativa che avrebbe dovuto far diventare Michael Andretti, figlio di