F1 | Williams, continuano i preparativi in vista della prossima stagione

"Il tempo ad Austin potrebbe variare dal molto freddo al caldo opprimente", ha detto Dave Robson

F1 | Williams, continuano i preparativi in vista della prossima stagione

La stagione della Williams, piena di bassi, sta finalmente per concludersi. Nelle ultime tre gare il team di Grove proverà innanzitutto a mettere insieme tutti i pezzi del prossimo anno per quanto riguarda il lato box di Latifi, che con ogni probabilità sarà titolare nel 2020. In questa occasione, il canadese prenderà il posto di Russell, dopo essere salito sulla FW42 di Kubica in Messico. Il lavoro della squadra britannica si concentrerà anche sugli pneumatici che la Pirelli darà a tutti i team per testare le gomme del prossimo mondiale.

“Da quando il COTA è entrato a far parte del calendario di Formula 1, questo tracciato è uno dei preferiti di piloti e appassionati – ha dichiarato Dave Robson, capo ingegnere di gara della Williams: ha molte curve entusiasmanti, specialmente nel primo settore, che aggiunge spettacolo alla partenza della gara. Il tempo ad Austin è molto variabiòe in questo periodo: si passa dal freddo al caldo opprimente in maniera repentina, e questo potrebbe determinare un diverso comportamento delle gomme, e il risultato della gara potrebbe essere influenzato. Pirelli ha portato nuovamente C2, C3 e C4, così come in Messico. Stiamo iniziando seriamente a prepararci in vista del 2020, e venerdì proveremo anche gli pneumatici della prossima stagione. Nicholas (Latifi, ndr) parteciperà nuovamente alle FP1, prenderà il posto di Russell: il nostro programma includerà ulteriori test aerodinamici, sulle gomme del prossimo anno e le solite prove in vista delle qualifiche. Se il tempo dovesse essere buono, allora venerdì sarà una giornata impegnativa”.

F1 | Williams, continuano i preparativi in vista della prossima stagione
1 (20%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati