F1 | Mick Schumacher non ha dubbi: “Vettel? Rappresenta quello che mio padre è stato per lui”

"Ho molto rispetto per lui, provo ad ascoltare i suoi consigli e a perfezionarli", ha detto il tedeschino

F1 | Mick Schumacher non ha dubbi: “Vettel? Rappresenta quello che mio padre è stato per lui”

È un Mick Schumacher a 360° quello intervistato da Motorsport-Magazin.com. Il tedeschino figlio d’arte, attualmente impegnato nel campionayto di Formula 2 con il team Prema, ha infatti discusso di vari argomentali tra cui figurano il suo l’approdo nella famiglia Ferrari e il rapporto con Sebastian Vettel.

La scelta della Ferrari? Per il bene che provo per questa storia – ha ammesso Schumi jr -. Mi sento attratto da questo posto, sono cresciuto qui e ho sempre guidato per le squadre italiane ad eccezione di una stagione. È solo una famiglia molto grande. Ti senti bene quando sei qui, ti senti parte della famiglia Ferrari”.

Su Vettel: “Ho molto rispetto per lui, provo ad ascoltare i suoi consigli e a perfezionarli – ha sottolineato Mick, che con il connazionale ha condiviso nel gennaio scorso l’esperienza nella Race of Champions -. Ha qualche anno di esperienza in più di me. Penso che quello che mio padre era per Sebastian lo sia Sebastian per me. È qualcuno con cui ho legame stretto e di cui posso parlare di motorsport”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Victor61

    31 ottobre 2019 at 12:48

    e cioè un esempio da non imitare per la scorrerttezza, l’antisportività e l’arroganza…brutta gente

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati