F1 | Red Bull, Verstappen realista: “Non siamo al livello della Ferrari sul giro secco”

"Però possiamo dire la nostra sul passo gara", ha ammesso Max

F1 | Red Bull, Verstappen realista: “Non siamo al livello della Ferrari sul giro secco”

Max Verstappen si conferma uno dei piloti più a proprio agio all’autodromo Hermanos Rodriguez. Dopo le due vittorie consecutive in Messico, l’olandese ha svolto al meglio la prima giornata di prove libere del diciottesimo appuntamento del mondiale 2019, classificandosi al secondo posto a un solo decimo da Vettel, primo dopo le FP2. Il #33 ha quindi la chance di portare a casa un risultato estremamente importante per lui e la Red Bull dopo qualche gara non proprio eccezionale, invertendo quindi un trend non propriamente esaltante.

“E’ stata una giornata piuttosto positiva – ha dichiarato Verstappen. Abbiamo testato alcune cose sulla vettura, migliorato giro dopo giro e alla fine sono soddisfatto del bilanciamento. Ovviamente ci sono ancora delle cose da sistemare, ma non possiamo lamentarci quando sei “fucsia” in due settori su tre. Non credo che riusciremo a lottare con la Ferrari per la pole position, sono troppo veloci sui rettilinei e non ci sono curve sufficienti per colmare la differenza, ma sui long run sembriamo più vicini. Non resta che concentrarci sulla gara, il nostro ritmo appare buono e se riusciamo a tenere sotto controllo le gomme, penso che potremo dire la nostra”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati