F1 | Red Bull, Verstappen: “Ho dato tutto, ma non potevo fare altro contro Lewis””

"Il suo sorpasso non mi ha sorpreso", ha detto Max

F1 | Red Bull, Verstappen: “Ho dato tutto, ma non potevo fare altro contro Lewis””

Ha provato in tutti i modi a prendersi questa vittoria, ma si è dovuto arrendere allo strapotere della coppia Mercedes/Hamilton: Max Verstappen ha chiuso al secondo posto il Gran Premio d’Ungheria, gara condotta senza alcuna sbavatura fino a pochi chilometri dalla fine, ossia fino a quando il campione del mondo britannico ha deciso di mettere un punto esclamativo su questa corsa e sul mondiale 2019 (come se ce ne fosse bisogno). Super Max ha comunque concluso alla grande un weekend ultra positivo, confermando ancora una volta il suo enorme talento.

“Abbiamo dato il massimo, ma Lewis è stato più veloce di noi – ha ammesso Verstappen. E’ stato bello vedere un divario così grande con gli altri, e il secondo posto è un buon risultato, anche se non è stata la nostra giornata in termini di ritmo, ma nel complesso è stato un ottimo weekend, e ottenere la pole position è grandioso. Finire così e col giro più veloce era il massimo che potessimo ottenere. Ho provato a tenere Lewis alle spalle, ma visto il grande divario col terzo ha deciso di montare gomme nuove, strategia vincente per lui. Ha chiuso il gap rapidamente, guadagnando uno o due secondi al giro, non c’era molto che potessi fare, non mi ha sorpreso il suo sorpasso. Nessun rimpianto, abbiamo dato tutto, vado in vacanza con una bella sensazione”.

F1 | Red Bull, Verstappen: “Ho dato tutto, ma non potevo fare altro contro Lewis””
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. Magu

    4 agosto 2019 at 20:28

    GRANDE oramai un top driver…

  2. max02

    5 agosto 2019 at 00:38

    Se max avesse avuto l’altra Mercedes?

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati