F1 | Nuova Alfa Romeo C41, Vasseur: “Dobbiamo fare meglio dello scorso anno”

"La presentazione di una nuova vettura è l'apice di mesi di lavoro", ha aggiunto

Alla presentazione della nuova Alfa Romeo C41 che parteciperà al prossimo campionato di Formula 1 c’era ovviamente anche Frederic Vasseur, team principal della squadra elvetica. Dopo un 2020 tremendamente complicato, Raikkonen e Giovinazzi sperano di avere a dusposizione una vettura degna di questo nome e spinta, finalmente, da una power unit in grado di lottare con la concorrenza. Di seguito le parole del capo del muretto, nonché amministratore delegato della Sauber.

“La presentazione di una nuova vettura è sempre un momento emozionante, è l’apice di mesi di sforzi da parte di tutti in fabbrica e l’inizio di una nuova avventura – ha detto Vasseur. Credo che la nostra filosofia sia la stessa: domani dobbiamo fare un lavoro migliore rispetto ad oggi. Nel 2020 siamo arrivati ottavi, quindi bisogna puntare più in alto quest’anno, e per farlo dobbiamo continuare a migliorare in ogni reparto, a bordo pista e nel quartier generale. Ogni squadra in griglia ha aspettative molto alte in questo momento: tutti i team si aspettano di fare un buon lavoro in inverno e di essere in una buona posizione per la prima gara, ma presto tutti mostreranno le proprie carte”.

Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati