F1 | Ferrari, Binotto: “Il secondo posto di Charles è merito suo”

"Dobbiamo capire le ragioni dei problemi sulla macchina di Seb", ha aggiunto

F1 | Ferrari, Binotto: “Il secondo posto di Charles è merito suo”

La Ferrari ha conquistato il secondo posto nel Gran Premio d’Austria grazie alla super prestazione di Charles Leclerc, bravissimo a sfruttare tutte le occasione che gli si sono presentate al culmine di un weekend davvero difficile per la Scuderia del Cavallino. Al contrario, Vettel ha avuto grosse difficoltà col bilanciamento della vettura, e dopo un errore che lo ha visto andare in testacoda, è riuscito a conquistare un solo punto chiudendo al decimo posto.

“Un weekend davvero intenso che si è chiuso con un risultato che va al di là di quelle che potevano essere le nostre aspettative della vigilia e, ancor di più, dopo le qualifiche – ha ammesso Mattia Binotto, team principal della Ferrari. Charles ha fatto una gara straordinaria, lottando come un leone dal primo all’ultimo giro e approfittando di ogni opportunità che gli si è presentata: il secondo posto di oggi è soprattutto merito suo. Sebastian è riuscito almeno ad entrare in zona punti ma è stato più in difficoltà del compagno di squadra per quanto riguarda il bilanciamento della vettura e ora dobbiamo analizzarne le ragioni, in particolare in vista del prossimo fine settimana. I diciannove punti raccolti qui a Spielberg sono anche il frutto dell’affidabilità, sempre cruciale, e del lavoro di squadra messo in atto qui e a Maranello in questo fine settimana. Ciò non cancella il fatto che, a livello di prestazione pura, siamo indietro, più di quanto fosse lecito aspettarsi. Per questo stiamo dando il massimo per anticipare il prima possibile ogni eventuale aggiornamento della vettura, pur consapevoli che nessun pacchetto costituisca una bacchetta magica capace di cambiare radicalmente i rapporti di forza in campo. Detto questo, abbiamo visto nella prima gara che pochi decimi in più o in meno possono fare tanta differenza in termini di posizioni in griglia quindi non dobbiamo lasciare nulla di intentato”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

3 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Ferrari

F1 | Ferrari, Vettel: “Giornata dai due volti”

"Dovremmo essere a posto in termini di passo gara, ma sarà difficile gestire le gomme con questo caldo", ha aggiunto
Sebastian Vettel ha chiuso in dodicesima posizione nella prima giornata di prove libere sul circuito del Montmelò. Il tedesco, a
Ferrari

F1 | GP Spagna, Leclerc: “Non sarà un fine settimana semplice”

"Anche qui la gestione gomme sarà la chiave. Dobbiamo creare i presupposti per massimizzare il potenziale della vettura", ha ammesso il monegasco
Charles Leclerc arriva all’appuntamento del Montmelò, sesto appuntamento stagionale del Mondiale 2020 di Formula Uno, con l’ottimo quarto posto colto