F1 | Aston Martin, Fernando Alonso ritrova fiducia a Spa con il quinto posto

"Eravamo un po' preoccupati, la squadra ha modificato alcune caratteristiche della vettura e il rischio ha pagato"

F1 | Aston Martin, Fernando Alonso ritrova fiducia a Spa con il quinto posto

Fernando Alonso termina il Gran Premio del Belgio in quinta posizione. Una buona rivincita per lo spagnolo, dopo le difficoltà della qualifica di venerdì e la giornata del sabato dedicata alla Sprint. Scattato dalla nona posizione su mescola media, Fernando ha subito recuperato tre posizioni in partenza; supera poi agilmente Sainz, con auto danneggiata dopo il via, ed è uno dei primi a rientrare ai box per rimettere mescola media. Per lo stint finale, l’asturiano opta invece per la soft, conquistando quindi il quinto posto e ben dieci punti. Una ventata di aria fresca, dopo alcuni weekend difficili, ma non basta: dal ritorno dalle vacanze, la Aston Martin dovrà lavorare sodo per tornare ai livelli mostrati ad inizio stagione.

“Sono fortunato alla partenza: ho recuperato qualche posizione all’Eau Rouge, ma poi mi sono preoccupato, credevo di non riuscire a mantenere la posizione durante il primo stint. Eravamo veloci, abbiamo tenuto una Mercedes e una McLaren dietro di noi, per cui ce la siamo giocata. E’ una bella notizia per la squadra prima della pausa estiva – ha dichiarato Fernando – la vettura era molto buona oggi, questo mi da fiducia. E’ un gran circuito e, dopo Silverstone, eravamo un po’ preoccupati per le nostre performance. La squadra ha modificato alcune caratteristiche della vettura e il rischio ha pagato”.

Fernando completa la prima parte di stagione con sei podi all’attivo, numero che spera di incrementare nei restanti dieci appuntamenti,

“E’ stata una incredibile prima parte di stagione: siamo terzi nel campionato costruttori e terzi in quello piloti. Un traguardo che sembrava impossibile prima dell’inizio della stagione. L’intera squadra ha fatto un lavoro incredibile: ora ricarichiamo le batterie per tornare più forti”.

 

3.7/5 - (3 votes)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati