F1 | Alfa Romeo Sauber, Leclerc: “Giornata positiva, le temperature alte una sfida”

Ericsson: "Dovremo concentrarci sulla gestione gomme per ottenere un buon risulato"

F1 | Alfa Romeo Sauber, Leclerc: “Giornata positiva, le temperature alte una sfida”

Giornata abbastanza buona quella dell’Alfa Romeo Sauber nelle qualifiche di Singapore. I due piloti del team svizzero partiranno infatti in settima fila uno accanto all’altro, con Leclerc davanti a Ericsson di ben sette decimi. Poter passare il taglio Q2/Q3 non era semplice, ma è certamente un passo avanti rispetto alla prova opaca di Monza, specialmente per il monegasco, fresco di contratto con la Ferrari, che anche oggi ha baciato il muro preso ieri da Sebastian Vettel dopo l’errore delle FP1.

“E’ stata una giornata positiva – ammette Leclerc. Abbiamo fatto alcuni miglioramenti tra FP3 e qualifiche, e ci siamo battuti per superare il Q2. Abbiamo tirato fuori il massimo dalla nostra macchina, questo è sempre il nostro obiettivo principale e possiamo essere soddisfatti delle nostre prestazioni. Abbiamo una gara lunga e complicata davanti a noi, e le temperature elevate saranno una bella sfida che non vedo l’ora di scoprire”.


“Giornata interessante – commenta Ericsson. Nelle FP3 abbiamo avuto delle difficoltà, non eravamo soddisfatti delle prestazioni. Tuttavia eravamo fiduciosi prima delle qualifiche. La Q1 è andata bene ed ero felice della mia prestazione. Sfortunatamente nella Q2 non è andata come avremmo voluto. Mi sentivo bene con la macchina, però non sono riuscito a migliorare abbastanza per poter arrivare alla Q3. Il settore centrale è molto stretto, dovremo concentrarsi sulla gestione degli pneumatici e ottenere un risultato positivo grazie alla strategia. Non vedo l’ora che arrivi domani”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati