F1 | Alfa Romeo, Antonio Giovinazzi ad un passo dai punti: “Abbiamo fatto il possibile”

Il pilota di Martina Franca, partito ultimo, taglia il traguardo in undicesima posizione alle spalle del compagno di squadra Kimi Raikkonen

F1 | Alfa Romeo, Antonio Giovinazzi ad un passo dai punti: “Abbiamo fatto il possibile”

Antonio Giovinazzi ci ha provato, ma la sua rimonta non è bastata. L’italiano è partito dalla ventesima posizione in griglia, dopo il crash di ieri in qualifica in curva quindici, e alla fine del primo giro aveva già recuperato cinque posizioni – ben tre dopo curva uno. Le partenze sono infatti una firma del pilota di Martina Franca, che è stato però richiamo ai box dopo pochissime tornate: da li è ripartita la scalata tra Safety Car e bandiere rosse. Protagonista di diversi duelli, tra cui uno con Sainz, o nell’ultima parte di gara con le due Haas, alla fine Antonio deve accontentarsi dell’undicesimo posto alla bandiera a scacchi, a meno di un secondo di distacco dal compagno di squadra Kimi Raikkonen, per la prima volta a punti quest’anno.

“La mia partenza è stata molto buona e mi ha permesso di tornare subito in lotta per la zona punti. Non è stata una gara facile, perché ho avuto un piccolo problema con i freni, non proprio il massimo su una pista come questa, ma il mio ritmo era buono. Abbiamo anticipato il pit-stop per tentare l’undercut su alcuni dei nostri rivali, e da li in poi è stato tutto tranquillo fino alla bandiera rossa. Alla ripartenza ho guadagnato alcune posizioni in curva uno, ma poi c’è stato il contatto con Ricciardo in curva due e la mia vettura è andata in anti-stall. Credo che abbiamo fatto il possibile in questa gara, siamo partiti ultimi e abbiamo terminato ad un passo dai punti. Sono successe tante cose oggi, è stata una gara pazza, ma dobbiamo essere felici per il punto conquistato da Kimi, è la seconda volta a punti per il nostro team”.

Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati