Formula 1 | McLaren e Haas in coro: “Dal 2021 distacchi ridotti e più ruota a ruota”

Eric Boullier e Guenther Steiner sperano che i nuovi regolamenti sui motori portino un maggior equilibrio in Formula 1

Formula 1 | McLaren e Haas in coro: “Dal 2021 distacchi ridotti e più ruota a ruota”

McLaren e Haas sposano i progetti di Liberty Media e votano per una Formula 1 più omogenea. “La Mercedes ha progettato un motore e una vettura molto competitivi sin dall’inizio dell’era ibrida e sembra che sia molto difficile raggiungerli” – ha ammesso a Motorsport.com Eric Boullier, direttore sportivo della McLaren, in riferimento all’epopea Mercedes che ha contraddistinto le ultime stagioni. Il 2021, ovvero quando entreranno in vigore i nuovi regolamenti sui motori, è l’anno da cerchiare con il pennarello rosso: “Penso che Liberty e la FIA nei nuovi regolamenti del 2021 debbano introdurre delle restrizioni tali da limitare il divario, così da avere parità di condizioni. Vogliamo tutti un grande spettacolo, vorremmo vedere le monoposto lottare in pista ruota a ruota, questo è ciò che i tifosi sperano di vedere. È per questo che abbiamo bisogno di un livello di competitività che avvicini di più il primo e l’ultimo”.

Della stessa identica idea è Guenther Steiner, team principal della Haas: “I regolamenti futuri dovranno andare verso una griglia più omogenea, o comunque la più raccolta possibile. Al momento c’è un grosso tra le prime tre squadre che lottano per il campionato e noi che ci spartiamo le briciole.

Federico Martino

Formula 1 | McLaren e Haas in coro: “Dal 2021 distacchi ridotti e più ruota a ruota”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. _frank_

    5 aprile 2018 at 13:37

    Bene, bravi, fatevi la F1 “hot wheels” della macchinine tutte uguali, così pensate solo a colorarle

  2. .. non è normale

    5 aprile 2018 at 19:55

    volete distacchi ridotti e più ruota a ruota ? bene lavorate di più

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati