F1 | Red Bull, Verstappen: “Sarà difficile battere la Ferrari”

"Ho girato a regimi più bassi oggi. non ha senso rischiare al venerdì", ha detto l'olandese

F1 | Red Bull, Verstappen: “Sarà difficile battere la Ferrari”

La Red Bull sembra soffrire un po’ di più rispetto agli altri top team nel tortuoso e bellissimo circuito di Spa-Francorchamps. Verstappen ha concluso la sua giornata soltanto in sesta posizione, complice anche qualche piccolo problemino al motore accusato durante i suoi tentativi di giro veloce. L’olandese comunque resta tra i protagonisti del weekend e punterà alla conquista del podio davanti alle decine di migliaia di tifosi orange accorsi sul circuito belga.

“La macchina si è comportata abbastanza bene, in particolare nelle FP2 siamo stati molto competitivi nel secondo settore – ha ammesso Verstappen. Abbiamo dovuto gestire il motore e questo non ci ha permesso di fare un giro veloce, soprattutto in un circuito così lungo, ma non ha senso rischiare al venerdì e domani torneremo alla normalità. Sarà difficile battere la Ferrari, sono super veloci ma non è una sorpresa, dato che questa pista si adatta meglio alle loro caratteristiche. Dovremmo essere più vicini alla Mercedes domani e vedere cosa riusciremo a costruire da lì: abbiamo del lavoro da fare ancora, ma in generale sono contento di come si è comportata la vettura”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati