F1 | Ferrari, Vettel fuori dopo tre curve: “Non mi aspettavo un attacco in quel punto”

"Io e Leclerc abbastanza maturi per superare questo episodio"

F1 | Ferrari, Vettel fuori dopo tre curve: “Non mi aspettavo un attacco in quel punto”

E’ durata appena tre curve la gara di Sebastian Vettel a Zeltweg. Nel Gran Premio di Stiria, il tedesco è stato centrato in pieno dal suo compagno di squadra Leclerc nel classico imbuto in salita, perdendo totalmente il controllo della sua SF1000 e distruggendo sia la sua corsa che quella del team mate. Una domenica da dimenticare, ciliegina su una torta di due settimane devastanti e umilianti per la Ferrari.

“Oggi avevo voglia di gareggiare e sentivo buone sensazioni – ha detto Vettel. Non ho azzeccato una buona partenza perdendo tempo e finendo fuori dalla linea ideale. Poi siamo arrivati in curva 3 e mi sono ritrovato in lotta con due vetture. Ero all’interno e non mi aspettavo un attacco in quel punto. Quando è arrivata la macchina di Charles, che non potevo vedere, purtroppo non mi sono potuto fare da parte perché non c’era abbastanza spazio. Siamo entrambi sufficientemente maturi per superare questo incidente. La giornata è stata ovviamente deludente ma resto ottimista: per fortuna non dobbiamo aspettare troppo prima di tornare in macchina. Speriamo che l’Ungheria si riveli una pista migliore per noi”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati