F1 | Alfa Romeo, l’ammissione di Kubica: “Sarà difficile contro le altre del centro gruppo”

"Credo che ci saranno più di due macchine Mercedes nella top five", ha detto il polacco

F1 | Alfa Romeo, l’ammissione di Kubica: “Sarà difficile contro le altre del centro gruppo”

L’Alfa Romeo Racing non ha dato impressioni molto positive durante i test di Barcellona. Anzi, sembra che il trend del team elvetico continui ad essere negativo dopo la seconda parte del 2019 disastrosa, eccezion fatta per il doppio piazzamento importante del Brasile. Chi ha impressionato in positivo è stato Robert Kubica: il polacco sembra in gran forma, e il suo contributo potrà essere importante per la stagione dell’Alfa, sperando di poter cominciare il prima possibile dopo l’annullamento della prima parte di campionato per via del Coronavirus. L’ex Williams però non sembra molto fiducioso in merito alle potenzialità della C39.

“E’ molto difficile porsi un obiettivo, perché la situazione potrebbe cambiare – ha detto Kubica al quotidiano Przeglad Sportowy. Speriamo possa essere in meglio: penso che la competizione sia molto dura, ma alcune squadre sembrano davvero avanti a noi e sarà difficile contrastarle, anche se spero di sbagliarmi. Credo che ci saranno più di due macchine Mercedes nella top five dei team (riferimento alla Racing Point W10 pink puramente casuale). Negli ultimi due o tre anni sono stato considerato come un buon pilota, mentre ora la gente pensa che sia un secondo più lento, ma non mi giudico, il mio ruolo qui è completamente diversi rispetto ai piloti che fanno i titolari. Credo anche che le persone che mi hanno assunto sperano che possa dare un contributo in termini di esperienza allo sviluppo di questa squadra”.

Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

2 commenti

Articoli correlati