F1 | Alfa Romeo, Giovinazzi: “Le prossime due gare saranno cruciali”

"Il circuito del Messico mi piace, mi ricorda Monza", ha aggiunto

F1 | Alfa Romeo, Giovinazzi: “Le prossime due gare saranno cruciali”

La sfortuna ha preso di mira ancora una volta Giovinazzi, che dopo le belle prestazioni di Monza e Singapore, non ha conquistato nemmeno un punto a Sochi (incidente al via con Grosjean e Ricciardo, incolpevole, ndr) e Suzuka (strategia inspiegabile del team). Il pugliese vuole invertire la rotta, anche perché è ancora in gioco il suo sedile per la prossima stagione, anche se tutto fa pensare che la conferma per Antonio sia ormai dietro l’angolo.

“Le prossime due gare saranno cruciali per noi – ha ammesso Giovinazzi. I back to back danno sempre l’opportunità per rilanciarti, quindi sarà importante fare bene in Messico e confermarsi ad Austin. Non ho mai corso a Città del Messico, ma ho fatto due sessioni di prove libere lì e la pista mi piace molto. Il layout, con i suoi lunghi rettilinei, mi ricorda Monza, ma le condizioni saranno molto diverse a causa dell’altitudine. Speriamo che la nostra macchina si adatti bene al circuito, così da poter lottare per conquistare punti”.

F1 | Alfa Romeo, Giovinazzi: “Le prossime due gare saranno cruciali”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati