Alonso: “Fondamentale prepararci per le Qualifiche”

Sulla F2012 sono state testate nuove parti aerodinamiche

Il leader del Mondiale considera abbastanza interlocutorie le Libere di oggi in Ungheria, in quanto non si è potuto provare i long run a causa della pioggia
Alonso: “Fondamentale prepararci per le Qualifiche”

Ormai in Ferrari l’hanno battezzata “la nuvoletta di Fantozzi”. ovunque vada, a Silverstone, a Hockenheim e oggi anche a Budapest, il circus è flagellato dal solito temporale che rovina i piani di tutti. E’ per questo che Fernando Alonso ha chiuso al quinto posto la FP2 in Ungheria, ma la Ferrari pare essere competitiva anche qui.

“Che dire, il solito venerdì, al termine del quale è sempre difficile fare delle ipotesi su come andranno le cose in qualifica e in gara. Lo è ancora di più quando piove, com’è accaduto negli ultimi tre fine settimana in pista”, ha spiegato il ferrarista leader del Mondiale. “Proprio a causa della pioggia di oggi pomeriggio non siamo riusciti a provare i pneumatici da asciutto sulla lunga distanza ma, almeno, la mattina siamo riusciti a completare il lavoro sulle novità aerodinamiche che avevamo portato qui in Ungheria. Sta ora ai nostri tecnici fare tutte le analisi del caso per mettere insieme il miglior pacchetto possibile per il resto del weekend”.

Alonso ha completato 46 giri quest’oggi, contro i 54 di Massa: in tutto 100 giri tondi per la F2012. Ma la mente di tutti al Cavallino è rivolta a domani, a fare bene le Qualifiche. “Qui la qualifica è sicuramente più importante che altrove: sarà quindi fondamentale curare ogni dettaglio per prepararci nella maniera migliore per domani. L’incognita gomme? E’ lo stesso per tutti, come a Silverstone e Hockenheim”, ha commentato lo spagnolo.

Lorena Bianchi

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

10 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Ferrari, Arrivabene: “Ungheria gara chiave”

“È un appuntamento che non possiamo fallire”, le parole del team principal del Cavallino
In Ferrari non intendo minimamente alzare bandiera bianca davanti allo strapotere Mercedes. Dopo la scialba prova mostrata di Silverstone, la
News F1

L’Hungaroring si rifà il look

Iniziati i lavori di ristrutturazione di asfalto e strutture
A luglio aveva annunciato un importante piano di restyling grazie all’intervento del governo locale.L’Hungaroring ha già iniziato a cambiare volto.