McLaren: Button, “A Spa lotteremo con i top team”

"Abbiamo fatto dei progressi"

McLaren: Button, “A Spa lotteremo con i top team”

Jenson Button è convinto che la McLaren sarà in grado di mostrare i progressi che ha fatto nel Gran Premio del Belgio a fine mese.

Button insiste che la McLaren ha fatto un passo in avanti in termini di prestazioni già nel Gran Premio d’Ungheria il mese scorso.

Ha chiuso in settima posizione all’Hungaroring, ma il pilota inglese è ottimista perchè Spa è un circuito ancora piu’ adatto alla sua vettura.

“Il settimo posto non è un risultato entusiasmante, nell’ultima gara abbiamo lottato per un quinto, ma io continuo a pensare che abbiamo fatto un passo in avanti, perché la Mercedes sembrava più veloce rispetto alla concorrenza,” ha detto Button del suo Gran Premio di Ungheria.

“Penso che abbiamo fatto un buon lavoro, e penso che saremo davvero in grado di dimostrarlo a Spa.”

“E’ un diverso tipo di circuito, un circuito che dovrebbe soddisfare quello che abbiamo messo sulla vettura per questa gara.”

“In Ungheria e’ stata probabilmente la nostra migliore gara dell’anno. Questo non vuol dire molto, ma è stata una stagione difficile.”

Button, che deve ancora finire sul podio quest’anno, crede che il layout del tracciato belga permetterà ai team di mostrare davvero di aver chiuso il gap con i primi.

“Siamo arrivati al punto della stagione in cui vi è un divario tra i top team e le squadre più lente, e noi siamo in quel divario”, ha aggiunto.

“Penso che la prossima gara ci vedrete molto più vicino ai top team, e combattere con loro. Non vedo l’ora di correre a Spa.”

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

9 commenti
  1. kakashi

    8 Agosto 2013 at 13:08

    Comunque a Spa la vedo dura per Button… Sicuramente il suo ex compagno di squadra sarà il favorito per la vittoria… Ricordiamo che ci sono anche: Vettel, Raikkonen, Alonso, Rosberg e Webber

    • Chau (tifoso Kimi, Hülkenberg e Mercedes)

      8 Agosto 2013 at 15:29

      Se i livelli rimangono più o meno gli stessi delle ultime gare (e visto il blocco dello sviluppo estivo è probabile) vedo Kimi come favorito assoluto a Spa, insieme a Vettel. La Mercedes, spero di sbagliarmi, ma la vedo abbastanza in difficoltà: Spa non è un circuito tortuoso come Monaco e Budapest e fa degradare di più le gomme posteriori, che è il loro problema principale

  2. Kaso

    8 Agosto 2013 at 13:58

    Mi ha dato un tal tristezza vedere la mclaren così indietro… chissà se fossero stati competitivi come l’anno scorso come sarebbe la classifica oggi.

  3. Ele (mclaren)

    8 Agosto 2013 at 16:20

    …mamma mia quanto si sbilancia Button….auguro alla Mclaren di fare davvero una buona gara a Spa..
    Spa è una gara particolare, unica..capisco anche cosa significa per un pilota vincere in un tracciato così storico..

    Kimi si trova molto a suo agio a Spa e farà di tutto per vincere…

    D’altro canto spero ke Lewis ripeta il bel weekend di Budapest..considerate che Vettel si riprenderà..quindi i tre candidati per la vittoria sono loro per me..

    comunque vada forza Hamilton e forza Mclaren!;-)

  4. Kaiser88

    8 Agosto 2013 at 16:43

    Mah, non sono troppo sicuro che Kimi e la Lotus, su un circuito “freddo” – e spesso piovoso – possano essere in lotta per la vittoria, nonostante a differenza di numerose altre squadre potranno puntare sull’unica sosta, come al solito – ed il fatto che Kimi, un po’ come Michael, su questa pista si esalti come non mai.
    Se dovessi tirare un’ipotesi a caso, vedremo risalire le McLaren nelle posizioni di Montecarlo (5a-7a) e ricomparire le Force India: ricordiamoci che questa è una “pista da motore”, e da La Source fino a Les Combes e dalle Stavelot al Bus Stop lungo tutto Blachimont qualche differenza con i motori Renault potrebbe (dovrebbe) vedersi.

  5. W McLaren

    8 Agosto 2013 at 17:26

    Speriamo vivamente che tu abbia ragione, caro Jenson. Comunque ti sei abbastanza sbilanciato, sono certo che avrai i tuoi buoni motivi, spero solo che i progressi fatti non siano rimangiati da quelli degli altri.

  6. yosef

    11 Agosto 2013 at 18:39

    io non capisco cosa aspetta ad andarsene???????la mc laren lo deve mollare…..quando ha gestito lewis lo sviluppo della macchina nei test pre campionato i risultati si vedevano……ora e buio totale…..combattiamo con wuilliams…..sono 16 anni che tifo MClaren,e non ho mai avuto una prima guida cosi inutile……pazzesco……milioni di euro in tecnologia e poi alla guida mettono un imbecille che ha vinto grazie a modifiche irregolari……..

  7. alfredvogler

    14 Agosto 2013 at 11:04

    Scusa ma ti sei accorto che il miglior risultato finale tra i due, nel triennio insieme alla McLaren, è stato il 2° posto di Button nel 2011 (mentre Hamilton ha fatto due quarti, con Jenson entrambe le volte quinto a pochi punti)? Button ha vinto 8 Gp e Hamilton 10, e Lewis ha fatto varie pole position mentre Jenson solo una (la velocità pura sul giro è l’unico aspetto dove Hamilton è superiore, secondo me). Nei tre anni 2010-2012 Button ha fatto anche più podi e più punti totali di Hamilton.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati