Mercedes, i cerchi scanalati uno dei segreti del successo?

Mercedes, i cerchi scanalati uno dei segreti del successo?

Sta destando curiosità tra gli addetti ai lavori dei team di F1 una particolare soluzione adottata dalla Mercedes. I cerchi delle due vetture della stella sarebbero infatti dotati di scanalature (o pellicole plastiche) nella zona interna (visibili nella foto).

La novità secondo il nostro esperto di tecnica, Cristiano Sponton, sarebbe stata utilizzata per la prima volta in Ungheria, dove nonostante le alte temperature la Mercedes non ha accusato il solito degrado anomalo che l’ha penalizzata nelle gare precedenti.

Non è ancora chiaro l’impatto della nuova soluzione ideata dai tecnici Mercedes ma è evidente lo sforzo per ridurre le temperature della carcassa dellegomme con un diverso venting dell’impianto frenante. Proprio il calore generato dai freni era uno dei principali indiziati per il degrado anomalo accusato dalla Frecce d’Argento. Il calore all’interno del cerchio viene trasmesso alla carcassa e quindi alla parte interna della mescola. In questo modo l’elevato calore creava probabilmente un degrado anomalo delle coperture.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

17 commenti
  1. iL_Prof

    8 Agosto 2013 at 11:47

    Se questo è vero, complimenti per la trovata.

    • ing. Cosimo

      9 Agosto 2013 at 09:40

      a vedere questa immagine mi sembra che più che una scanalatura i cerchi abbiano un taglio termico per evitare temperature elevate del cerchio a contatto con la gomma.

      Ho sempre pensato che maggiore fosse la temperatura delle coperture e migliore fosse il rendimento della gomma.

      mi domando se così fosse anche per i gp freddi passati o per i prossimi

  2. sandro

    8 Agosto 2013 at 12:14

    ma se i cerchi vanno omologati a inizio stagione, come fanno ad averli modificati ora?

    • Ric

      8 Agosto 2013 at 13:31

      Che cosa viene omologato dei cerchi? Solo diametro e larghezza o anche altro?

      • sandro

        8 Agosto 2013 at 17:21

        disegno forma insomma tutto, e non si possono modificare

      • sandro

        8 Agosto 2013 at 17:25

        infatti anche nel testo c’è il dubbio “pellicole plastiche”,ma in questo caso c’è una bella differenza tra una scanalatura e l’applicazione di pellicole plastiche…

      • Max Bassanet

        12 Agosto 2013 at 19:18

        ma se fosse veramente una feritoia nel cerchio non sarebbe una appendice aerodinamica mobile e quindi non legale ?

  3. Alex

    8 Agosto 2013 at 13:23

    la mercedes è mercedes! ditelo alla ferrari che dorme sui vecchi successi! sveglia maranello!!!!

    • Max Bassanet

      9 Agosto 2013 at 15:17

      o forse alla Ferrari preferiscono non barare come fanno alla merdacesso (vedere i test di barcellona) 😉

    • Max Bassanet

      12 Agosto 2013 at 19:16

      meglio onesti che ladri buffoni hahahahahah

  4. hero

    8 Agosto 2013 at 14:25

    Le buone idee in F1 pagano sempre!

  5. pippo

    8 Agosto 2013 at 16:43

    i test sono stati il segreto del successo. prima di barcellona il buio.

  6. rootore

    8 Agosto 2013 at 19:34

    È perché la Ferrari che non riesce a scaldare le gonne non adotta i freni che ha la Mercedes???

    • ing. Cosimo

      9 Agosto 2013 at 09:17

      perchè poi avrebbe i problemi di usura della mercedes ;D

  7. ale

    8 Agosto 2013 at 20:18

    se rispettano il regolamento devono solo essere ammirati per l’intelligenza

    • Ele (mclaren)

      9 Agosto 2013 at 11:20

      più che giusto..l’importante è rispettare il regolamento

  8. yosef

    11 Agosto 2013 at 18:48

    test irregolari…..cercgi irregolari….semplice………………per quanto riguarda il regolamento,quello ormai e chiaro che zio paperone ecleston lo modifica in base a chi e in testa a mondiale costruttori…..fateci caso….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati