Formula 1 | Verstappen “pizzica” la FIA: “Importante competere su un piano di parità”

"In ogni caso lascio tutte le risposte e le opinioni nelle mani della squadra", ha proseguito l'olandese

Verstappen ha lanciato una frecciata alla FIA sul caso riguardante il motore Ferrari
Formula 1 | Verstappen “pizzica” la FIA: “Importante competere su un piano di parità”

Intervistato dalla stampa olandese, Max Verstappen ha commentato il recente caso che ha coinvolto FIA e Ferrari sulla legalità della power unit italiana, sottolineando come nello sport sia importante competere su un piano di totale parità.

FIA e Ferrari, ricordiamo, hanno concluso l’indagine sul motore della Rossa con un accordo privato, aspetto che ha mandato su tutte le furie non solo Red Bull e Mercedes, principali antagoniste della Rossa nella ricorsa al titolo, ma anche tutte le altre squadre (Williams, Renault, Racing Point, AlphaTauri e McLaren).

“Il caso Ferrari-FIA? Lascio tutte le risposte e le opinioni nelle mani della squadra”, ha affermato Max Verstappen. “Non parlerò più di questi problemi, ma penso che in tutti gli sport siamo importante competere su un piano di parità”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati