F1 | Wolff: “Non abbiamo ancora visto Leclerc con una vettura da vertice”

"Il pilota migliore? Si possono fare queste valutazioni solo con dei confronti diretti", ha aggiunto

Wolff ha inoltre parlato delle difficoltà affrontare da Leclerc negli ultimi due anni
F1 | Wolff: “Non abbiamo ancora visto Leclerc con una vettura da vertice”

Secondo Toto Wolff, team principal della Mercedes e azionista al 33,3% della scuderia campione del mondo, al momento risulta impossibile stabilire quale sia il migliore tra i piloti che attualmente combattono per la conquista del mondiale di Formula 1.

In una chiacchierata concessa all’emittente ORF, l’austriaco ha parlato delle differenze tra Lewis Hamilton, Max Verstappen e George Russell, evidenziando come questi “talenti” non abbiano mai avuto la possibilità di affrontarsi a parità di condizione.

Per quanto riguarda Charles Leclerc, invece, Wolff ritiene che quest’ultimo non sia mai riuscito a mostrare il talento al volante di una vettura di vertice, aspetto che non gli ha permesso di esprimersi al massimo delle proprie potenzialità.

“Quali sono i migliori piloti all’interno dello schieramento di partenza? Puoi fare una valutazione di questo tipo solo se li lasci gareggiare tra di loro”, ha affermato Wolff. “Non abbiamo mai visto Lewis contro Max oppure George contro Lewis. Inoltre non sappiamo il reale potenziale di Charles Leclerc con una vettura di vertice. Ci sono troppe variabili in gioco e quindi risulta difficile rispondere a questo tipo di domande con precisione”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati