F1 | Russell sulle qualifiche in Bahrain: “Il massimo a cui potevamo ambire”

Latifi: "E' stata una giornata molto dura"

Williams, le valutazioni dei piloti dopo le qualifiche in Bahrain
F1 | Russell sulle qualifiche in Bahrain: “Il massimo a cui potevamo ambire”

Importante passaggio in Q2 per George Russell nelle qualifiche del Gran Premio del Bahrain, appuntamento inaugurale del mondiale 2021 di Formula 1. L’inglese della Williams, nonostante la competitività delle squadre di medio-bassa classifica, è riuscito a portare la propria FW43B oltre il primo “taglio”, staccando un piazzamento che fa ben sperare in vista della gara di domani. Discorso diverso invece per Nicholas Latifi, visto che il canadese ha sofferto un bilanciamento della vettura non ideale e le continue variazioni di vento sul tracciato del Sakhir.

“La performance di oggi è stata il massimo assoluto e sono davvero felice”, ha affermato l’inglese della Williams. “Abbiamo fatto un passo in avanti verso la zona anteriore del miedfield, ma l’Alfa Romeo è riuscita a migliorare in maniera importante, ragion per cui non mi aspettavo di centrare l’accesso in Q2. Sono davvero contento del giro che sono riuscito a mettere insieme. Sarà una gara lunga e dura, ma dobbiamo capitalizzare qualunque occasione che ci capiterà tra le mani. Io e la squadra siamo pronti a battagliare al massimo delle nostre forze”.

Qui invece le valutazioni di Nicholas Latifi: “E’ stata una giornata dura e non sono completamente soddisfatto di quanto fatto. Abbiamo lottato per tutto il week-end con il bilanciamento, non riuscendo però a trovare la giusta confidenza e guidabili. In qualifica siamo riusciti a migliorare, ma le condizioni del vento hanno influito pesantemente sulle performance. Domani sarà lunga e sono curioso di vedere cosa riusciremo a fare”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati