F1 | Toto Wolff: “Con il cambio di regolamento tutti potranno fare meglio di noi”

"Come nel 2009, quando la Brawn adottò il doppio diffusore", ha aggiunto

F1 | Toto Wolff: “Con il cambio di regolamento tutti potranno fare meglio di noi”

Tutti quanti possono ambire al titolo mondiale. E’ questo il pensiero di Toto Wolff, team principal della Mercedes, che al Gala della FIA ha voluto dire la sua in merito al cambio di regolamento che la Formula 1 attuerà nel 2019. L’austriaco non vuole sottovalutare nessuno, nemmeno la Williams, che quest’anno ha concluso in decima posizione. Secondo Toto infatti chiunque avrà l’occasione di sperimentare qualcosa di nuovo, magari sfruttando le parti grigie del regolamento, un po’ come accadde nel 2009.

“Credo che con il cambio di regolamento tutto sarà possibile – ha detto Toto Wolff prima del Gala FIA. E’ quasi come nel 2009, quando la Brawn ha adottato il doppio diffusore, e penso che potrebbero esserci tanti team bravi a trovare scappatoie che altri magari non hanno individuato e che potrebbero fare la differenza. Quindi stiamo prendendo tutti sul serio: chiunque può realizzare macchine migliori della nostra. Stiamo rispettando tutti i team e lo sforzo che stanno facendo, tutti quanti sono visti come nostri concorrenti. Partiamo tutti da zero punti all’inizio dell’anno, la sfida sarà più grande rispetto al 2018. Siamo di buon umore, stiamo bene, ma posso dirvi che Ferrari e Red Bull e tutti gli altri faranno di tutto per fermarci”.

F1 | Toto Wolff: “Con il cambio di regolamento tutti potranno fare meglio di noi”
1 (20%) 3 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. alonsosenna4

    7 dicembre 2018 at 17:14

    Bee se nn rubate con le gomme,i regolamemti FIA,e i mozzi soffianti….sicuro che qlcn vi batte!ladri

  2. Victor61

    7 dicembre 2018 at 20:34

    sì ma loro hanno Hamilton e gli altri no….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati