F1 | Sainz e Norris in pista con la Carlin: “Ci stiamo preparando per l’esordio in Austria”

I due piloti della McLaren impegnati in una due giorni di test a Silverstone

Le parole di Sainz e Norris dopo la prima giornata di test con la Carlin F3
F1 | Sainz e Norris in pista con la Carlin: “Ci stiamo preparando per l’esordio in Austria”

Carlos Sainz e Lando Norris sono tornati in pista a Silverstone per la prima delle due giornate di test in programma con la Carlin Formula 3. Le difficoltà che al momento stanno colpendo la McLaren non hanno permesso alla squadra ufficiale di effettuare dei giri prima dell’inizio del mondiale, così i due piloti si sono rivolti al team di F3 per poter riprendere confidenza con un circuito reale dopo mesi di simulatore. Norris aveva già fatto alcuni giri qualche settimana fa, mentre Sainz è all’esordio dopo la pandemia. Prevista per oggi un’ulteriore giornata di test, sperando nel tempo, visto che ieri le condizioni della pista non erano al top per la tanta pioggia caduta nelle scorse ore.

“Ciao ragazzi, eccoci a Silverstone mentre terminiamo il primo giorno di prove con una macchina di Formula 3 – ha detto Sainz. E’ stato molto divertente, nonostante il circuito bagnato e il tempo non fosse dalla nostra parte. E’ stato bello sentire di nuovo una macchina rombare su questo tracciato bellissimo. Ci stiamo preparando per l’Austria: l’attesa stava iniziando ad essere lunghissima, e poiché le gare saranno tutte molto ravvicinate, inizi a sentire l’adrenalina salire e la voglia di correre sempre più grande. Non vedo l’ora di riprendere a volare: Zeltweg è un bel circuito, di solito assistiamo a delle belle gare, spero che possa essere un bel ritorno per la Formula 1. Domani torneremo ancora in pista per altri giri”.

“Ho guidato questa macchina un paio di settimane fa in condizioni d’asciutto, quindi è stato interessante poterlo fare anche sul bagnato – ha dichiarato invece Norris. Come ha detto Carlos, domani gireremo di nuovo, spero sull’asciutto. Penso che sarà il nostro ultimo test prima di viaggiare verso l’Austria, quindi dovremo adattare il nostro corpo a tutte le situazioni. E’ stata una giornata divertente, domani proseguiremo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati