F1 | Russell: “La nuova gestione della Williams è più aperta rispetto a quella precedente”

"Non credevo fosse possibile salire sulla Mercedes", ha aggiunto Russell

Russell ha parlato del Gran Premio corso con la Mercedes a Sakhir
F1 | Russell: “La nuova gestione della Williams è più aperta rispetto a quella precedente”

In una chiacchierata concessa la sito Motorsport-Total.com, George Russell è tornato a parlare dello splendido week-end del Gran Premio del Sakhir, evidenziando come il passaggio in Mercedes sia stato possibile solo grazie all’enorme disponibilità mostrata dalla nuova società che gestisce la Williams, ovvero la Dorilton Capital Management.

Secondo quanto dichiarato dal pilota inglese, la nuova gestione si è dimostrata più disponibile a “cedere” un proprio pilota, aspetto che ha permesso all’inglese di salire rapidamente al volante della W11 in sostituzione di Lewis Hamilton. Una situazione nuova e inedita, visto che la vecchia proprietà di Frank e Claire Williams si era rivelata più chiusa e “tradizionalista” sotto questo punto di vista.

“Non credevo nemmeno potesse essere fattibile guidare la Mercedes e invece è successo”, ha dichiarato Russell. “Ne avevo parlato in passato con la vecchia proprietà e mi era stato detto di no. Per fortuna la nuova gestione è molto più aperta e mi ha dato questa possibilità durate il Gran Premio del Sakhir“.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati