F1 | Claire Williams sulla cessione del team: “Il Coronavirus ha rovinato tutti i piani”

"Avevamo esaurito ogni strada a nostra disposizione", ha proseguito la figlia di Sir Frank

Claire Williams ha spiegato i motivi che hanno portato l'ex management a cedere la struttura con base a Grove
F1 | Claire Williams sulla cessione del team: “Il Coronavirus ha rovinato tutti i piani”

Intervistata dai media britannici, Claire Williams ha spiegato la cessione della scuderia inglese ad un gruppo di investimento statunitense, sottolineando come il Coronavirus abbia messo l’ex management con le spalle contro un muro, soprattutto dal punto di vista economico.

Nonostante il gran lavoro portato avanti nel corso dell’inverno (Williams era riuscita a garantirsi alcuni nuovi sponsor), la pandemia ha fatto saltare tutti i piani per il 2020, aspetto che ha costretto l’ex proprietà a cedere alle lusinghe di alcun partner esterni.

Claire Williams e la ex proprietà, ricordiamo, hanno lasciato il timone di comando della squadra al termine dell’ultimo Gran Premio d’Italia a Monza. Un momento emozionante che ha chiuso una vera e propria pagina di storia della Formula 1.

“Avevamo esaurito ogni strada a nostra disposizione”, ha rivelato Claire Williams. “Pensavo che quest’anno avremmo voltato pagina. Avevamo nuovi partner e nuove idee per ritornare nelle posizioni di vertice della classifica, ma poi è crollato tutto. Il Coronavirus ha colpito e ci siamo ritrovati in una situazione estremamente difficile. E’ stato il game over”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati