disattiva

F1 | Red Bull, Christian Horner: “Superba performance di Max per tutto il weekend”

"Dovremo esaminare la vettura di Checo per capire cosa è accaduto" ha continuato il team principal

F1 | Red Bull, Christian Horner: “Superba performance di Max per tutto il weekend”

Christian Horner starà probabilmente comprendendo, per la prima volta, come doveva sentirsi Toto Wolff durante i sette anni di dominio Mercedes: la Red Bull vince per la sesta volta consecutiva, e se questo non è un motivo per dare il campionato per scontato, potrà almeno far dormire al team principal sogni tranquilli. Che i guai della Ferrari abbiano una buona parte di merito per questo risultato non vi è dubbio, fatto sta che Max Verstappen e la Red Bull non sbagliano una singola mossa: l’olandese è stato il più veloce nelle libere, ha conquistato la pole e si prende la vittoria dopo il serrato inseguimento di Carlos Sainz. E’ la vittoria numero ventisei per il campione del mondo – che celebra il traguardo dei 150 GP in Formula 1 – la vittoria numero ottantadue per il team di Horner. Verstappen ora vola a centosettantacinque punti, con un vantaggio di cinquanta punti su Leclerc. Diversa invece la gara di Sergio Perez, di nuovo a muro: la gara del messicano dura solo nove giri, l’onda fortunata che cavalcava sin dal weekend di Monaco sembra averlo abbandonato.

Max è stato fantastico oggi, era particolarmente sotto pressione a fine gara, ma è stato superbo per tutto il weekend, ogni sessione di libere, le qualifiche e poi la gara – ha commentato il team principal Christian Horner – la Ferrari era molto veloce oggi, con le zone DRS di questa pista era davvero difficile tenerla dietro e Carlos ha navigato fino agli scarichi di Max e li vedevi che ricaricava le batterie ad ogni giro per tentare ancora, ma Max ha tenuto alta la concentrazione terminando una stupenda prestazione. E’ stato invece un weekend frustrante per Checo e sospettiamo un problema al cambio, dovremo esaminare la vettura per capire cosa è accaduto. E’ eccitante ora dirigersi a Silverstone“.

5/5 - (1 vote)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati