F1 | Ferrari, Charles Leclerc rimonta fino alla quinta posizione: “Ce l’ho messa tutta”

"Siamo riusciti a massimizzare il risultato, ora guardo con fiducia a Silverstone" ha proseguito il monegasco

F1 | Ferrari, Charles Leclerc rimonta fino alla quinta posizione: “Ce l’ho messa tutta”

E’ la miglior rimonta di Charles Leclerc: il pilota monegasco parte diciannovesimo in Canada e taglia il traguardo in quinta posizione, scalando così ben quattordici posizioni. A Baku, quando era ancora in Alfa Romeo, Leclerc era riuscito a recuperare solo otto posizioni: dalla quattordicesima alla sesta. Il monegasco non parte in quarta, ma costruisce la sua gara lentamente, guadagnando una posizione dietro l’altra: con le Virtual Safety Car si avvicina alla zona punti, ma il gruppo davanti è troppo vicino, sorpassare Ocon sembra impossibile e la squadra sceglie di seguire il piano D. Alla quarantaduesima tornata il muretto lo richiama ai box, ma la sosta è più lunga del previsto, con la vettura che cade dal crick posteriore. Rientra in dodicesima posizione e recupera posizioni, anche grazie alla Safety Car. Sorpassa poi entrambe le Alpine e alla fine taglia il traguardo in quinta posizione. Danni limitati, con Leclerc che comunque non si perde d’animo e cerca di infilare un sorpasso dietro l’altra, una rimonta lenta, ma proficua: Charles è terzo in campionato con 126 punti, ma Sergio Perez ne ha solo 3 in più, grazie al ritiro di oggi.

Ce l’ho messa tutta. Non è mai il massimo finire quinti, ma considerato da dove siamo partiti e come si è sviluppata la corsa credo che oggi fosse il miglior risultato possibile – ha commentato il monegasco – la prima parte di gara è stata abbastanza frustrante perché ero bloccato dietro a un treno di vetture che avevano DRS e quindi ho dovuto avere molta pazienza. Dopo il nostro pit stop siamo di nuovo finiti dietro a un gruppo di monoposto con DRS e siamo dovuti andare all’attacco per risalire il gruppo. Questa parte di gara, se non altro, è stata più divertente perché ho dovuto essere molto più aggressivo. È stata una di quelle gare nelle quali devi massimizzare il risultato ed è esattamente quello che siamo riusciti a fare. Ora guardo con fiducia a Silverstone, uno dei miei circuiti preferiti. Spero che da là porteremo a casa punti pesanti”.

 

5/5 - (1 vote)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati