F1 | Ferrari, Leclerc ammette: “Cosa prenderei da Hamilton? La capacità di sapere sempre come estrarre il massimo”

Sul rapporto con Verstappen ha invece aggiunto: "Non è vero che non ci sopportiamo"

Leclerc: "Magari io e Max in passato abbiamo confuso le nostre carriere da piloti con il nostro rapporto personale"
F1 | Ferrari, Leclerc ammette: “Cosa prenderei da Hamilton? La capacità di sapere sempre come estrarre il massimo”

Intervistato dalla rivista italiana Sette, Charles Leclerc ha espresso una propria valutazione sulle capacità di Lewis Hamilton, cinque volte campione del mondo e attualmente leader indiscusso della classifica mondiale riservata ai piloti, sottolineando come l’inglese, grazie alla propria esperienza e al talento naturale, sia bravissimo a estrarre il massimo dalla monoposto in tutte le condizioni di gara. Un particolare importante, fortemente invitato da tutti i colleghi, che il monegasco vorrebbe fare suo col tempo.

“Cosa prenderei da Lewis? La sua coerenza, la sua forza mentale e la capacità di sapere sempre come estrarre il massimo”, ha affermato Charles Leclerc. “Tutti possono fare un buon giro, ma la differenza sta nel riuscire a farli nei momenti che contano davvero”.

Sul rapporto con Verstappen ha invece aggiunto: “Non è vero che non ci sopportiamo. Magari in passato abbiamo confuso le nostre carriere da piloti con il nostro rapporto personale, ma eravamo immaturi. Per fortuna adesso non mescoliamo più le due cose”.

F1 | Ferrari, Leclerc ammette: “Cosa prenderei da Hamilton? La capacità di sapere sempre come estrarre il massimo”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati