F1 | AlphaTauri, bene Kvyat: “Tracciato particolare e con un grip pessimo”

Il russo sesto dopo le libere a Istanbul: "Giornata produttiva, abbiamo completato il programma"

F1 | AlphaTauri, bene Kvyat: “Tracciato particolare e con un grip pessimo”

Ottima giornata per Daniil Kvyat e per l’AlphaTauri in generale. All’Istanbul Park il russo ha concluso in sesta posizione dopo le prime due sessioni di prove libere. L’asfalto viscido ha messo in difficoltà tutti, e l’ex Red Bull è stato anche autore di diversi testacoda, uno dei quali anche a bassissima velocità, segno evidente di come la pista sia molto complicata per i piloti.

“Penso sia stato un venerdì produttivo, abbiamo completato il nostro programma e siamo riusciti ad avere una discreta giornata su una pista per noi nuova – ha ammesso Kvyat. È un tracciato particolare, ma il grip era pessimo oggi. Stiamo cercando di capire cosa fare per rendere la macchina più veloce in queste condizioni. È la prima volta che corro qui e devo dire che la pista è davvero bella, peccato solamente per la mancanza di aderenza. Stasera lavoreremo per massimizzare le prestazioni della macchina in vista di domani”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati