F1 | Alfa Romeo, Vasseur lascia Baku deluso: “Potevamo ambire a qualcosa di più”

"Non c'è stata alcuna safety car e questo ci ha portato a perdere tempo nel traffico con entrambe le vetture", ha aggiunto il Team Principal

Vasseur ha commentato la gara di Raikkonen e di Giovinazzi, sottolineando come il traffico abbia penalizzato e non poco il ritmo di entrambi i piloti
F1 | Alfa Romeo, Vasseur lascia Baku deluso: “Potevamo ambire a qualcosa di più”

Al termine del GP dell’Azerbaijan di ieri, quarto appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1, Frederic Vasseur ha commentato il decimo e il dodicesimo posto conquistato da Kimi Raikkonen e da Antonio Giovinazzi a Baku, sottolineando come l’intera gara sia stata compromessa dalle penalità e dal mancato ingresso della safety car.

Nonostante l’ottimo passo mostrato nelle libere, infatti, gli alfieri del Biscione non sono riusciti a sfruttare il potenziale della C38, aspetto che ha penalizzato e non poco la raccolta punti a Baku. L’obiettivo, adesso, sarà lavorare su cosa non è andato per il verso giusto, così da presentarsi a Barcellona con un pacchetto tecnico in grado di sfidare McLaren per il posto di quarta forza in griglia.

“Considerando il risultato ottenuto nelle qualifiche, direi che siamo più delusi che felici per la gara”, ha dichiarato Frederic Vasseur al termine del Gran Premio dell’Azerbaijan. “A un certo punto ci siamo trovati nella condizione di dover limitare i danni, ma ad essere onesti potevamo ambire a qualcosa in più”.

“La vera cattiva notizia è arrivata la mattina con l’ala anteriore di Kimi”, ha aggiunto, analizzando la penalità inflitta al finlandese ieri mattina. “C’era un errore marginare sulla deflessione, ma la conseguenza è che abbiamo dovuto modificare la specifica, aspetto che ci ha costretto a partire dalla pit”.

“Sorprendentemente non c’è stata alcuna safety car e questo ci ha portato a perdere tempo nel traffico con entrambe le vetture. Sia Kimi che Antonio hanno fatto un buon lavoro, ma purtroppo la nostra gara era già compromessa”, ha concluso.

F1 | Alfa Romeo, Vasseur lascia Baku deluso: “Potevamo ambire a qualcosa di più”
5 (100%) 4 votes
Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati