F1 | Alfa Romeo penalizzate, parla solo Vasseur: “Faremo appello”

Raikkonen e Giovinazzi avevano chiuso rispettivamente al settimo e ottavo posto

F1 | Alfa Romeo penalizzate, parla solo Vasseur: “Faremo appello”

Gara emozionante a Hockenheim, con le due Alfa Romeo Racing al settimo e ottavo posto al traguardo. Questo risultato però è stato stravolto, perché i due piloti sono stati penalizzati con 10 secondi di Stop&Go (calcolati a fine corsa, 30 secondi di penalità) per alcune irregolarità dovute al sistema di partenza, in particolar modo al meccanismo di rilascio della frizione, che a quanto pare ha agevolato Raikkonen e Giovinazzi dopo lo start. I due piloti non hanno rilasciato dichiarazioni, a parlare ci pensa il team principal Frederic Vasseur.

“E’ estremamente deludente avere entrambe le vetture penalizzate e messe fuori dai punti in quella che è stata una gara così emozionante – ha detto Fred Vasseur, team principal dell’Alfa Romeo Racing. La situazione si è verificata durante i giri dietro la Safety Car prima della partenza: abbiamo subito una disfunzione della frizione che era al di fuori del nostro controllo, approfondiremo il problema. Rispettiamo il processo della FIA e il lavoro dei commissari, ma faremo appello a questa decisione poiché riteniamo di avere le prove per annullarla: a tal proposito, ci metteremo presto in contatto con la FIA. Kimi e Antonio hanno guidato molto bene in condizioni difficili, e il settimo e l’ottavo posto sono stati la giusta ricompensa per la loro prestazione. La squadra ha lavorato molto duramente per mettere le due macchine a punti e abbiamo dimostrato ancora una volta di avere il ritmo per combattere al centro gruppo. Questa gara è stata una grande vetrina per la Formula 1, peccato sia finita in questo modo”.

Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

1 commento
  1. recharbo

    29 Luglio 2019 at 15:25

    Il solito regolamento del pettine ….. troppe regole uccidono la F1

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati