F1 | Alfa Romeo, Antonio Giovinazzi: “Grande lavoro di squadra”

"Eravamo molto vicini ai punti" ha detto il pugliese, che per ordine di scuderia ha ceduto la posizione a Raikkonen

F1 | Alfa Romeo, Antonio Giovinazzi: “Grande lavoro di squadra”

Gara complicata per Antonio Giovinazzi, che taglia il traguardo in undicesima posizione, ad un soffio dalla zona punti. Il pugliese, dodicesimo alla partenza, guadagna una posizione, ma è uno dei primi a rientrare ai box, al nono giro. Rientra in pista davanti a Fernando Alonso con cui instaura una bella e lunga battaglia. Lo spagnolo aveva già lottato al limite della pista con Kimi Raikkonen e per l’occasione la direzione gara non ha ritenuto necessario una restituzione della posizione. Lo stesso non è accaduto con Antonio, ed è con un brusco team radio che il suo ingegnere gli comunica di ridare la posizione a Fernando. Altra nota è l’ordine di scuderia per far lasciare Kimi, che arriva in zona punti, ma va fuori pista e perde ogni chance, terminando in tredicesima posizione.

E’ stata una buona gara, con alcune belle lotte, in particolare con Fernando Alonso. Ho cercato di tenerlo dietro il piano possibile, ma alla fine era più veloce: in ogni caso è sempre bello lottare con uno come lui, un campione del mondo – ha detto Antonio a fine gara –  ancora una volta eravamo molto vicini ai punti, e probabilmente abbiamo perso qualcosa nel secondo stint, dove non siamo riusciti a far funzionare le gomme. Il nostro è stato un buon lavoro di squadra, abbiamo scambiato le posizioni con Kimi perché riusciva a spingere di più durante quella fase della gara, una mossa che ha quasi pagato“.

5/5 - (1 vote)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati