F1 | Alfa Romeo, Antonio Giovinazzi è decimo: “Sessione positiva”

L'italiano ha ceduto la sua C41 al pilota di riserva Callum Ilott nella prima sessione di libere

F1 | Alfa Romeo, Antonio Giovinazzi è decimo: “Sessione positiva”

Antonio Giovinazzi si è goduto la mattinata libera nel paddock del Red Bull Ring, dove ha sfoggiato la sua maglietta dell’Italia in vista del match dell’Europeo di stasera, che vedrà la nostra nazionale scontrarsi contro il Belgio – la sua vettura è stata presa in prestito da Callum Ilott. Nel pomeriggio, però, Antonio ha dovuto abbandonare la foga da tifoso per tornare ad essere un pilota di Formula 1. L’italiano si dimostra nuovamente competitivo a Spielberg, dove segna il decimo miglior tempo in una sessione caratterizzata da una fine ma costante pioggia. Nelle qualifiche del Gran Premio di Stiria Giovinazzi è riuscito a superare il taglio per il Q2, ma non è andato oltre la quindicesima posizione, e chissà che al secondo tentativo il pilota di Martina Franca non possa fare meglio.

E’ stata una seconda sessione di libere regolare per me, abbiamo completato l’intero programma prefissato, includendo alcuni giri sulle nuove gomme prototipo, ma anche dei run ad alto carico di benzina – ha detto Giovinazzi – in generale, è stata una sessione positiva. I tempi di metà classifica sono tutti molto vicini, come sempre, avremo bisogno di continuare lavorare sodo per riuscire a trovare quel po’ di performance che potrebbe metterci davanti, specialmente sabato. C’è ancora una sessione prima della qualifica per affinare il nostro pacchetto, e poi daremo tutto in quali“.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati