F1 | Alesi su Leclerc: “Riesce sempre a centrare l’obiettivo”

"Ha tutte le doti del fuoriclasse", ha aggiunto il francese

Alesi ha parlato del talento di Leclerc
F1 | Alesi su Leclerc: “Riesce sempre a centrare l’obiettivo”

Intervistato da SportWeek, Jean Alesi ha parlato del percorso di crescita avviato da Charles Leclerc nel corso della passata stagione, sottolineando come il monegasco, grazie al proprio talento, riesca quasi sempre a centrare gli obiettivi prefissati.

Secondo l’ex pilota francese, Leclerc può vantare delle capacità a 360°, aspetto che lo rende insieme a Max Verstappen uno dei piloti più veloci, costanti e talentuosi dell’intera griglia di partenza.

“Oggi i piloti sono obbligati a guidare in un certo modo per preservare le gomme, ma lo stile si vede nei duelli diretti”, ha dichiarato Jean Alesi. “E Leclerc, oltre a essere veloce e a commettere pochi errori, è molto forte anche nei corpo a corpo”.

“D’accordo, in Austria si è fatto fregare negli ultimi giri da Verstappen, ma la Ferrari era in calo rispetto alla Red Bull e Max si è appoggiato su di lui”, ha proseguito. “Nella gara successiva a Silverstone c’è stato un altro confronto e Charles ha tirato fuori le unghie”.

“Leclerc ha tutte le doti dei grandi fuoriclasse, ma quello che mi colpisce di più è come sappia dare il massimo nei momenti che contano. È successo anche in GP3 o in Formula 2. A volte sembrava indietro nelle prove, ma poi si inventava il giro della pole. Riesce sempre a centrare il bersaglio”, ha concluso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati