Vettel: “Sarà una corsa molto combattuta”

Il poleman del GP d'Europa si aspetta molta concorrenza domani

Vettel: “Sarà una corsa molto combattuta”

Sebastian Vettel conquista la sua 33ma pole in carriera al Gran Premio d’Europa ma malgrado abbia vinto le ultime due gare a Valencia sempre dalla pole, amette che quest’anno non sarà uno scherzo chiudere con una vittoria.

“Sarebbe bello ripetermi qui, senza dubbio, ma penso che sarà una gara dura e difficile da prevedere”, ha detto il tedesco della Red Bull. “Abbiamo visto troppe cose strane quest’anno a stare qui nel pomeriggio di sabato a prevedere cosa succederà, quindi penso che è più facile prevedere il risultato di questa sera delle partite di calcio rispetto alla gara di domani. Penso che sarà dura, oggi era più caldo e ci saranno un sacco di auto domani in lotta per le posizioni di testa. La Ferrari è stata competitiva, la Williams ieri ha perfezionato i long run, la Lotus ha dimostrato in Bahrein di essere fortissima in condizioni di caldo. La prima posizione in griglia è importante, ma forse non così importante come lo è di solito”.

Vettel ha detto che comunque è stata una dura sessione e che la sua auto realmente iniziato a lavorare al meglio nella Q3. “Ad essere onesti Q1 e Q2 non sono state granché di nostro gradimento e abbiamo faticato un po’ per trovare l’equilibrio che invece abbiamo avuto nella fase iniziale di questo fine settimana, ieri e questa mattina durante le prove”, ha insistito. “E’ stato un buon recupero nel corso di qualifica e, purtroppo, abbiamo dovuto usare la seconda serie di gomme Soft in Q2. E’ stata però la scelta giusta perché eravamo molti vicini agli altri piloti e credo che il mio tempo che avevo ottenuto con il primo set non sarebbe stato sufficiente a qualificarmi alla Q3. Nell’ultima sessione sapevo che la pista sarebbe stata un po’ più aderente e ho tirato per avere un margine sufficiente per conquistare la pole. Alla fine è stato un divario sorprendente, ma tutto sommato mi sentivo molto bene in questo weekend: i nuovi pezzi hanno funzionato bene e ora speriamo di poter continuare così anche per la gara”, ha terminato il campione del mondo.

Lorena Bianchi

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

18 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Valencia, addio alla F1?

Il circuito preso d'assalto dai ladri
Il futuro di Valencia in Formula 1 sarebbe ormai segnato e la città spagnola potrebbe non ospitare mai più un
Focus F1

La pazza idea di Ecclestone: un GP a Londra

Il patron della F1 sarebbe tentato dall'idea di una gara nel cuore della capitale britannica
Bernie Ecclestone a 81 anni pare immune dagli scandali finanziari che lo circondano e pensa a nuove gare sempre più
Focus F1

A Valencia spettacolo e 58 sorpassi

La bellissima gara di domenica scorsa fa crescere il rammarico per una pista che è a rischio eliminazione dal calendario
Descritto in anticipo come una corsa noiosa, il GP d’Europa di Valencia è stato uno dei gran premi più belli