Vettel: “E’ un peccato, ma tutti hanno visto il potenziale della Red Bull a Valencia”

Il tedesco convinto che senza il guasto la vittoria sarebbe stata sua

Il campione del mondo non sa spiegarsi i motivi del ritiro, dovuto a uno spegnimento del motore al 35° giro del GP d'Europa
Vettel: “E’ un peccato, ma tutti hanno visto il potenziale della Red Bull a Valencia”

Sebastian Vettel si è detto molto frustrato dopo il ritiro al 35° giro del GP d’Europa, quando era al comando.

Per il campione del mondo questo ritiro è assai pesante, perché viene in una gara in un cui aveva dominato acquisendo fino a 20” di vantaggio sul secondo prima che venisse mandata in pista la Safety Car. Poi un calo di potenza, un guasto che il tedesco della Red Bull afferma simile al problema avuto da Mark Webber nella FP1. “Il motore si è spento, a motore spento e non c’è niente che avremmo potuto fare”, ha detto Vettel. “Al momento non sappiamo quale sia stato il problema. La safety car non era, ovviamente, l’ideale per noi, credo che fino a quel punto era chiaro che eravamo molto forti e mi sentivo molto bene in macchina. Avevamo il passo e siamo stati molto, molto veloci oggi. Sono rimasto sorpreso, anche dopo il riavvio la vettura era assolutamente cve,loce e a posto”.

Nonostante il ritiro inspiegabile, Vettel si è mostrato soddisfatto per il ritmo ed è convinto che avrebbe potuto vincere la gara. “Certo è stato un peccato, ma possiamo essere soddisfatti delle prestazioni”, ha insistito. “Non c’è molto che avremmo potuto fare di meglio oggi. E’ stata solo l’affidabilità a frenarci. Lavoriamo tutti al limite e così fa la macchina, sicuramente c’è rammarico, ma credo che fino a quel momento abbiamo fatto tutto Perfettamente. Il pitstop è stato perfetto, perfetta la partenza, gara impeccabile. Penso che tutti hanno visto cosa sarebbe successo senza quel guasto”, ha concluso il campione del mondo, che ora è al quarto posto in classifica Piloti, a quota 85, 26 punti dietro Fernando Alonso.

Lorena Bianchi

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

146 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Valencia, addio alla F1?

Il circuito preso d'assalto dai ladri
Il futuro di Valencia in Formula 1 sarebbe ormai segnato e la città spagnola potrebbe non ospitare mai più un
Focus F1

La pazza idea di Ecclestone: un GP a Londra

Il patron della F1 sarebbe tentato dall'idea di una gara nel cuore della capitale britannica
Bernie Ecclestone a 81 anni pare immune dagli scandali finanziari che lo circondano e pensa a nuove gare sempre più
Focus F1

A Valencia spettacolo e 58 sorpassi

La bellissima gara di domenica scorsa fa crescere il rammarico per una pista che è a rischio eliminazione dal calendario
Descritto in anticipo come una corsa noiosa, il GP d’Europa di Valencia è stato uno dei gran premi più belli