Formula 1 | McLaren, Norris: “Ricciardo era su una strategia molto, molto più veloce della mia”

"Non avrei dovuto montare le gomme hard", ha detto l'inglese

Formula 1 | McLaren, Norris: “Ricciardo era su una strategia molto, molto più veloce della mia”

Due punti importanti quelli conquistati da Lando Norris nel Gran Premio di Città del Messico. Considerando l’ottima prestazione di Ricciardo e il ritiro di Alonso, la McLaren ha rosicchiato qualche punticino nei confronti dell’Alpine nella lotta per il quarto posto nel mondiale costruttori, adesso lontano soltanto sette lunghezze. Il britannico non ha svolto una grandissima gara, ma è stato bravo ancora una volta come in Texas a rimanere fuori dai guai.

“E’ stata una bella gara – ha ammesso Norris. Ho perso un paio di posizioni al via pur non essendo partito malissimo, ma avrei potuto fare di meglio anche perché prima di arrivare a curva 1 la strada è molto lunga. Sono entrato prima ai box per coprirmi da Yuki, andando sulle hard, ma in quel momento non erano le gomme da montare. Poi ho perso tanto tempo rispetto a Daniel, lui su soft e quindi su una strategia molto, molto più veloce. Sono felice per il lavoro svolto come squadra, adesso pensiamo al Brasile”.

5/5 - (1 vote)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

F1 | GP Miami, le nostre pagelleF1 | GP Miami, le nostre pagelle
News F1

F1 | GP Miami, le nostre pagelle

Norris, quando la fortuna aiuta gli audaci. Verstappen preso in contropiede, Leclerc massimizza il risultato
Lando Norris 10 Fortuna audentes iuvat, perché è limpido che la dea bandata abbia teso la mano a Norris per farlo
F1 | GP Cina, le nostre pagelleF1 | GP Cina, le nostre pagelle
News F1

F1 | GP Cina, le nostre pagelle

Verstappen "monotono", Norris guida da campione, Leclerc c'è
Max Verstappen 10 e lode Non si vede mai, nel senso che pronti via, saluta la compagnia e lo ritroviamo
F1 | Alonso: “Un piacere lavorare con Honda” F1 | Alonso: “Un piacere lavorare con Honda”
News F1

F1 | Alonso: “Un piacere lavorare con Honda”

"Alla McLaren non ha funzionato ma hanno risolto i problemi", ha commentato il due volte iridato
Reduce dal rinnovo pluriennale con Aston Martin, Fernando Alonso ha ammesso che la partnership del team britannico con Honda per
F1 | GP Giappone, le nostre pagelleF1 | GP Giappone, le nostre pagelle
News F1

F1 | GP Giappone, le nostre pagelle

Verstappen torna cannibale, Sainz conferma il grande stato di forma, Leclerc mago delle gomme
Max Verstappen 10 e lode Al cinquantesimo giro, con gomma che teoricamente doveva essere quantomeno usurata, piazza il giro più