Formula 1 | Alfa Romeo Sauber, Leclerc positivo: “Montreal pista favorevole”

Ericsson: "Sarà interessante vedere la nostra performance su questo circuito"

Formula 1 | Alfa Romeo Sauber, Leclerc positivo: “Montreal pista favorevole”

Dopo l’ultima delusione di Monaco, Charles Leclerc non vede l’ora di mettersi alla prova nel prossimo Gran Premio del Canada, settimo appuntamento del mondiale 2018 di Formula 1. Il circuito intitolato a Gilles Villeneuve, almeno sulla carta, dovrebbe adattarsi alle caratteristiche della C37, ragion per cui il monegasco spera di concludere questo fine settimana a Montreal con un buon bottino di punti. Stesso discorso per Marcus Ericsson, con lo svedese che vuole tornare all’interno della top ten dopo un paio di buone prestazioni.

Ecco le parole di Marcus Ericsson: “Non vedo l’ora di tornare a Montreal. Parliamo di un circuito con lunghi rettilinei e frenate abbastanza pesanti che lo rendono davvero interessante da guidare. Ha alcune parti tecniche e il famoso “muro dei campioni”, punto impegnativo per noi piloti. Ci avviciniamo al fine settimana forti di alcune buone prestazione e sarà interessante vedere la nostra performance su questo circuito. Per noi, almeno sulla carta, dovrebbe essere una grossa opportunità, ragion per cui non vedo l’ora di calarmi all’interno dell’abitacolo”.

Qui le parole di Charles Leclerc: “Non conosco il circuito, ma non vedo l’ora di andare in Canada. Ho guidato il tracciato solo al simulatore e devo dire che mi è piaciuto, ma ovviamente avrò un primo feeback affidabile solo venerdì. Abbiamo visto il nostro potenziale negli ultimi weekend di gara e il layout di questa pista dovrebbe consentirci di essere abbastanza competitivi. Sarà un weekend interessante”.

Formula 1 | Alfa Romeo Sauber, Leclerc positivo: “Montreal pista favorevole”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati