Ferrari, Alonso: “In vantaggio ai punti, in ritardo come prestazioni”

"Probabilmente il crocevia sarà a Singapore e in Giappone"

Ferrari, Alonso: “In vantaggio ai punti, in ritardo come prestazioni”

Dopo che il motorhome della Scuderia Ferrari è stato montato nel paddock del circuito di Spa-Francorchamps, oggi pomeriggio Fernando Alonso è ritornato a parlare con i giornalisti nella consueta conferenza stampa. Al pilota spagnolo è stato chiesto, come prima domanda, se si sentisse il favorito al titolo in vista del rush finale della stagione. “No, non credo che la pausa estiva possa aver cambiato qualcosa”, ha spiegato. “Ovviamente, quando ci si ferma per qualche settimana e si analizza la classifica, si può pensare di aver costruito un buon vantaggio, ma due o tre brutte gare potrebbero cambiare le sorti. In termini di performance, tra i piloti che occupano le posizioni alte della classifica, siamo obiettivamente i più lenti. Abbiamo qualche punto di vantaggio in classifica, ma siamo indietro a livello di prestazioni. Non possiamo essere considerati in alcun modo i favoriti”.

Se il mese di pausa dalle competizioni è sembrato interminabile, non sarà nulla rispetto all’intenso periodo che dovranno affrontare i piloti per tutto il resto del 2012. “Nove gare in tredici settimane sono una sfida stimolante per tutti, anche per il resto del team” – precisa Fernando – “soprattutto perché sette di esse saranno fuori dall’Europa,dunque sarà un po’ più complicato apportare aggiornamenti alla vettura. Per i piloti e per tutti i membri della squadra non sarà facile: avremo tre gare ogni mese, con cambiamenti di fuso orario e molti viaggi da fare. Personalmente, ho utilizzato il periodo di pausa estivo per svolgere una preparazione fisica, come se fosse inverno, allenandomi molto duramente. È come se avessimo preso parte a un campionato che si è concluso nel mese di luglio, con un altro che deve iniziare adesso a settembre. Cercherò dunque di partire da zero, per chiudere in piena forma in occasione del rush finale”.

Dato che non si reputano favoriti, è stato chiesto quale reale posizione in classifica si sentono di occupare Fernando Alonso e la Scuderia Ferrari. “È difficile capire dove ci troviamo in classifica. Le prestazioni sono cambiate di gara in gara, così come i divari e chi ha raggiunto la pole position. L’ultima volta avevamo un ritardo di circa 8 decimi, che è un po’ troppo, quindi dovremo migliorare da quel punto di vista. Vedremo cosa succederà qui a Spa e a Monza, che sono circuiti speciali dove si corre con un carico aerodinamico molto basso e può succedere di tutto. Abbiamo bisogno di conquistare punti importanti. Probabilmente il crocevia sarà a Singapore e in Giappone, per allora dovremo davvero ridurre gli 8 decimi di distacco se vogliamo restare in lotta con gli altri”.

Per l’ex pilota della Ferrari Michael Schumacher il Gran Premio di questo fine settimana sarà il trecentesimo in Formula 1 e, per l’occasione, Fernando Alonso ha voluto rendere omaggio al campione tedesco. “Michael sarà sempre un punto di riferimento. Un pilota che ha vinto sette titoli mondiali, ha conquistato così tante gare e pole position merita rispetto. È una ‘leggenda’della Formula 1 e, finché lotterà in griglia di partenza con noi, sarà il migliore e il pilota che stimerò e ammirerò di più. Tutti noi dobbiamo avere il massimo rispetto nei suoi confronti”.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

32 commenti
  1. GianniC

    30 Agosto 2012 at 21:33

    C’è poco da aggiungere se non che Alonso è uno dei piloti piu forti e completi di tutti i tempi.

    Purtroppo riuscire a vincere questo mondiale è un impresa fin troppo ardua perchè allo stato dei fatti il suo mezzo è di gran lunga inferiore a LOTUS, MCLAREN e RED BULL.

    Sicuramente occorrerà portare a termine il miracolo condotto fino ad oggi …. ma la vedo realmente dura.

    La cosa triste è vederlo combattere ripetutamente contro una marmaglia di pilotuccoli capaci di vincere esclusivamente grazie alla superiorità del mezzo ….,

    fatto salvo (parzialmente) l’Inglese Hamilton laddove comunque anche Lui non è sicuramente un “costante nelle prestazioni” in funzione di tutti i mezzi che guida,
    difatti vederlo troppo spesso prendere in gergo “legnate” da un paracarro come Button non è certo sinomino di superiorità assoluta, tipo quella che inquivocabilmente contraddistingue l’Asturiano.

    • f1erally

      30 Agosto 2012 at 22:22

      Ti quoto in tutto…

      L’ avevo detto che la Ferrari avrebbe avuto sviluppo zero per i prossimi due GP…

      La macchina è palesemente indietro a quelle menzionate da te infatti è prima solo con Alonso, non con entrambi i piloti, perchè il merito è soltanto suo, punto.

      Per quanto riguarda Hamilton anche io lo reputo molto veloce, ma anche lui come tutti i suoi colleghi che vincono quando hanno la macchina, vince quando ha la macchina e ciò mi possano perdonare i suoi tifosi ma mi fà riflettere un pò!!

      I Campioni vanno forte o si distinguono dai compagni di scuderia specialmente quando la macchina non è al TOP!!

      E su questo Hamilton è uguale a tutti gli altri piloti che NON SONO ALONSO!!

      SE uno guarda cosa ha fatto in questo campionato con quella macchina che è partita con 1,5 sec di ritardo…

      • Ele (mclaren)

        31 Agosto 2012 at 16:16

        Ti fa pensare?…

        Penso sinceramente che Lewis e Fernando siano gli unici in circolazione e lo ribadisco gli unici a tirare fuori dalla macchina il massimo anche quando non dispongono del mezzo più veloce…

        Ti ricordo anche l’Ungheria se vuoi..Lewis era davanti ma con dietro un Kimi che andava fortissimo..e io avrei scommesso su di lui per la vittoria per quanto distacco stava recuperando in pochi giri…ma Lewis ha saputo gestire il distacco..non l’ha mai fatto avvicinare..e non penso stesse guidando con il braccio al finestrino…

      • alef1fan

        31 Agosto 2012 at 20:54

        Nonostante sia tifoso Ferrari e quindi di Alonso , ho sempre ammesso che Hamilton è un fuoriclasse , gli unici che possono fare la differenza sono loro due , ed Hamilton nelle “sue” piste diventa il n°1. Quando migliorerà la tattica sarà veramente fortissimo.

  2. MikeCTF Tifoso Ferrari

    30 Agosto 2012 at 22:37

    Spero che sia solo pretattica, altrimenti qui c’e’ gia’ una brutta aria. Allora riaccendiamo sti motori???? Un mese di silenzio e’ decisamente TROPPO!

    • quickest

      31 Agosto 2012 at 22:17

      ciao Mike come stai…ci mancava la pioggia oggi!!! Ero davanti alla TV a fremere. Domani dai!

      • MikeCTF Tifoso Ferrari

        31 Agosto 2012 at 23:00

        Hi mate! Tutto bene e te? Troppo lungo un mese davvero! io non sono riuscito a vedere niente finora causa lavoro, ma ho letto gli articoli vari… Devo dire che non vedo l’ora che scattino le qualifiche!

  3. tatanka

    31 Agosto 2012 at 09:27

    Che gran paracu..o stò spagnolo…”siamo primi ma siamo lenti”…allora comincia a spingere di più anzichè fare sempre la IENA fai il GHEPARDO!

    L’avesse avuta un altro questa ferrari ci sarebbero stati anche i giri veloci e le pole.

    Accattone!

    • K20™

      31 Agosto 2012 at 10:04

      Bah…
      Dire che Alonso quest’anno non sta dando tutto quello che ha è veramente ridicolo, a prescindere dalle simpatie/antipatie varie.

    • MikeCTF Tifoso Ferrari

      31 Agosto 2012 at 10:10

      Mi sa che e’ ora che smetti di giocare alla play e rifletti un minuto. Con QUESTA Ferrari ALTRI piloti avrebbero fatto di piu’?? Non credo proprio. Eppoi e’ una teoria indimostrabile quindi assurda.

      • anonima tifosa vettel

        31 Agosto 2012 at 10:50

        Dal momento che e’indimostrabile che altri piloti avrebbero fatto di piu’con questa Ferrari,questo vale anche per Alonso.Io vi ammiro quando cercate di alzarlo da terra,ma ragazzi e’ inutile,l’altezza e’ quella,un metro e mezza banana 😛

      • tatanka

        31 Agosto 2012 at 12:48

        “Eppoi e’ una teoria indimostrabile quindi assurda”…
        ahahah…questo è un assioma di un qualche metodo illogico-deduttivo??

        Neanche la comprensione verbale è il massimo.
        Non ho mai detto che alonso sta facendo schifo…ma ho più volte detto che sta facendo il massimo che lui può fare.

        Eeehhh l’italiano…

      • MikeCTF Tifoso Ferrari

        31 Agosto 2012 at 14:03

        Antipatie a parte che dimostrate (fino all’esaurimento), per te “fare la IENA” e’ il massimo che Alonso sa fare? Caro Tatanka sei abbastanza ridicolo quando parli, perche’ l’italiano lo capisco senza problemi.
        La pietra di paragone e’ il Massa di quest’anno. E’ abbastanza per fare un paragone? E’ logico? potrai vedere Hamilton o Schumi o Vettel o Webber sulla 2012? NO! Quindi e’ assurdo sparare caz*** come le tue.

      • tatanka

        31 Agosto 2012 at 14:53

        “La pietra di paragone e’ il Massa di quest’anno.”
        Il brasiliano quest’anno può essere un metro di giudizio?

        Mi dispiace ma è un’affermazione imbarazzante

      • MikeCTF Tifoso Ferrari

        31 Agosto 2012 at 15:05

        E’ evidente come sia deficitaria la comprensione del “sarcasmo”.

      • tatanka

        31 Agosto 2012 at 15:10

        Hai fatto la tua figura per oggi…. adesso basta…
        Comunque si parlava della paraculaggine dello spagnolo, in questo è davvero il numero uno!

        ))

      • MikeCTF Tifoso Ferrari

        31 Agosto 2012 at 15:25

        Per carita’ ti lascio volentieri il palcoscenico, cosi’ continuerai ad intrattenere il pubblico con le tue teorie balzane.
        Quando parlerai di episodi concreti e non di antipatie allora si vedra’. Se mi spieghi dove e’ paraculo ti ascolto, altrimenti ciccia.

        P.S.: nemmeno a me sta simpatico Alonso per le sue frasi del 2006 contro la Scuderia che supporto e che sempre supportero’. I piloti e i dirigenti cambiano, la Ferrari resta. Non ho visto nemmeno di buon occhio il suo arrivo a Maranello, ma il suo modo di guidare e di fare squadra, doti riconosciute da tutti all’interno del circus, mi hanno convinto a dargli una chances (tanto non lo pago mica io).
        Ti diro’ la verita’: dopo la morte di Magic e l’addio di Schumi ho imparato a non legarmi ai piloti in quanto possono mollare da un momento all’altro ed accasarsi nel primo team che offre di piu’ e possono anche sparare un monte di minch***e.
        Molto bene, dopo questo ti saluto.

      • alef1fan

        31 Agosto 2012 at 21:02

        Mike è inutile , questi non ragionano proprio. Non hanno ancora capito che di Alonso non ce ne può fregar di meno , che il 2006 è passato , e che quello che conta sono i risultati e l’onore della scuderia. Quel tifo non lo capirò mai… tifassero il loro e non rompano le balle. E fino a prova contraria , Takanka , il pagliaccio che si esibisce in questo palcoscenico sei tu.

      • MikeCTF Tifoso Ferrari

        31 Agosto 2012 at 22:31

        No beh oggi mi si e’ proprio chiusa la vena… Di solito non rispondo ai troll di turno (tranne un paio di rari casi in passato, specie dopo Abu scatolone di sabbia Dhabi 20-malissimo-10: mi ricordo di alcuni utenti che inneggiavano a specialita’ culinarie tipo salama da sugo&co., ma che chiaramente erano solo meri rosiconi) ma a tutto c’e’ un limite.

    • quickest

      31 Agosto 2012 at 22:13

      accattone…??? Non ho parole. Una domanda: perche’ e’ in testa al mondiale – non dopo una gara, ma a meta’ campionato? Per la macchina o per il suo piede?

    • quickest

      31 Agosto 2012 at 22:20

      tatanka…lascia perdere, ma lascia perdere proprio. Stai dicendo che la Ferrari di quest’anno con un altro pilota avrebbe fatto meglio. Io invece dico che Fernando sarebbe dov’e’ anche se avesse guidato altre 4 macchine di scuderie diverse quest’anno.

  4. f1erally

    31 Agosto 2012 at 13:45

    GUARDA TATANKA CREDIMI:

    NON C’ è FERRARISTA OGGI CHE NON DAREBBE UNA FERRARI A TUTTI!!

    E AD ALONSO UNA RED BULL O UNA MCLAREN “DI COLORE ROSSO SI INTENDE”…

    CHE INTENDITORE CHE SEI…

    MI FAI MORIRE…

    • Maria

      31 Agosto 2012 at 13:49

      io farei volentieri a cambio, vediamo quanti punti farebbe Alonso con quella ciofeca che é la Red Bull quest’anno – e soprattutto se sarebbe riuscito a vincere Valencia a spinta con l’alternatore scassato 😉

      • alef1fan

        31 Agosto 2012 at 20:56

        ammazza oh , Webber che è Webber non Alonso,Raikkonen,Schumacher,Button etc. , ha fatto 140 punti , con la ciofeca

      • quickest

        31 Agosto 2012 at 22:15

        Maria, guardati i tempi sul giro, sia in prova che in gara. La Ferrari dalla sua ha solo una grande affidabilita’. Con la RB lo stesso Alonso avrebbe probabilmente gia’ ipotecato il mondiale a questo punto

      • CECCO

        31 Agosto 2012 at 22:37

        Maria maria e Maria…. gira il disco…… Se la red bull quest’anno è una ciofeca………… allora Webber è un fenomeno….. questo dimostra che VEttel non è tutto sto manico… ed amaggior ragione confermi con questo tuo commento che i 2 titoli sono da attribuire al 90% alla vettura e non al pilota …. ma tanto cu i ciucci ci perdi tempu fatica e dinari…

    • tatanka

      31 Agosto 2012 at 14:56

      Ho fatto un pò di fatica a capire il tuo post…comunque credo alla fine di aver inteso cosa volevi dire.

      Pensi davvero che la Red Bull è più forte della Ferrari?
      O la McLaren di qualche gara fà?

      • f1erally

        31 Agosto 2012 at 15:36

        Non è che lo penso: è proprio un dato di fatto!!

        Ed ho già spiegato tante volte il perchè penso questo, ma quando uno ha i paraocchi e vede solo lo Spagnolo come una iena è inutile continuare a cercare di far capire…

        Sono convinto che se anche comparisse GESù CRISTO in carne ed ossa a dirti che su Alonso ti stai sbagliando prenderesti anche lui per troll…

      • alef1fan

        31 Agosto 2012 at 20:58

        Dai cavolo , tirate fuori argomenti più convincenti , così ci rendete la vita troppo facile , cari detrattori.

        ps. W Italia , W Ferrari

  5. Lyon66

    1 Settembre 2012 at 00:37

    Spero anch’io sia prudenza ma soprattutto pretattica o, nella peggiore delle ipotesi, Alonso riesca col suo talento a resistere almeno per i prossimi 2 GP perdendo meno punti possibili.

  6. Lyon66

    1 Settembre 2012 at 00:55

    Ciao ragazzi, vedo che anche qui i troll e rosiconi abbondano.
    Almeno però, con l’iscrizione obbligatoria e i moderatori, và un pò meglio.
    Se fate un giro di là, su Motogranprix, è la follia allo stato puro: nick liberi senza obbligo discrizione, offendono tifosi, familiari, piloti, ecc.ecc.
    Qui almeno c’è educazione e rispetto, aldilà del tifo.

    Ricordate quando c’era frederich? Per fortuna bannato, di la di Frederick ne abbiamo almeno una ventina…

    Scusate il disturbo con un discorso che non c’entra niente con Alonso o la Ferrari, era solo una considerazione.

    Forza Ferrari sempre, Forza Alonso, Forza Shumi e Forza Kimi.

    Ciao a tutti

    • tatanka

      1 Settembre 2012 at 13:13

      Già ci sono molti trolls e purtroppo la maggior parte tifano alonso.
      Speriamo che abbondonino il blog volontariamente, anche perchè trascinano sempre le discussioni sul loro livello infamante.

      Buon weekend a tutti.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati