F1 | Zak Brown sulla “nuova” Williams: “Gli attuali proprietari dovranno investire molti soldi”

"Hanno ingegneri estremamente validi, i quali hanno certamente le capacità di sviluppare un'ottima vettura", ha dichiarato Brown

Brown ha parlato della rinascita della Williams e degli investimenti che deve portare avanti la nuova proprietà
F1 | Zak Brown sulla “nuova” Williams: “Gli attuali proprietari dovranno investire molti soldi”

Secondo Zak Brown, attuale CEO della McLaren, i nuovi proprietari della Williams dovranno investire parecchi soldi per favorire la risalita della squadra verso le posizioni di vertice della classifica.

Intervistato dai media britannici, il Manager statunitense ha analizzato il potenziale tecnico dell’ormai ex team di Frank Williams, evidenziando come l’unica necessità, al momento, siano degli investimenti mirati sulla struttura tecnica a Grove. Piccoli aggiustamenti indirizzati soprattutto al 2022, anno in cui le carte potrebbero essere rimescolate dalla rivoluzione regolamentare fortemente voluta da FIA e Liberty Media.

“I nuovi proprietari della Williams dovranno investire molti soldi se vorranno permettere al team di risalire la classifica in breve tempo”, ha affermato Brown. “Hanno ingegneri estremamente validi, i quali hanno certamente le capacità di sviluppare un’ottima vettura. Per farlo, tuttavia, è necessario spendere bene il proprio denaro. Hanno già fatto un grandissimo passo in avanti rispetto al 2019, ma devono continuare così”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati