F1 | Wolff: “Leclerc e Verstappen potrebbero essere un’opzione”

"I contratti sono molto più complicati di come vengono descritti dai media"

F1 | Wolff: “Leclerc e Verstappen potrebbero essere un’opzione”

Attualmente Mercedes sta negoziando con Lewis Hamilton per il rinnovo del contratto, tuttavia il team principal Toto Wolff, non esclude che in futuro potrebbe avere in squadra Max Verstappen e Charles Leclerc.

I due giovani talenti, resteranno legati rispettivamente alla Red Bull e alla Ferrari per i prossimi anni:

“Resterei sorpreso se due giovani piloti decidessero di impegnarsi a tempo pieno in un team per cinque anni, chiudendo la porta ad altre squadre”, ha dichiarato ad Auto Motor und Sport.

“Spesso i contratti sono molto più complicati di come vengono descritti dai media”.

L’austriaco ha aggiunto di non essere preoccupato nel caso in cui non si riesca a trovare un accordo con Hamilton:

Finché avremo un’auto veloce, perché questa è la nostra prima priorità, avremo sempre una situazione in cui possiamo scegliere chi la guida. Abbiamo alcuni junior su cui facciamo affidamento che hanno fatto davvero un buon lavoro, come George Russell che ha guidato in modo assolutamente impeccabile alla Williams e anche Esteban (Ocon, ndr). Quindi abbiamo un pool di giovani piloti a cui possiamo accedere”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati