F1 | Williams, Russell e Latifi pronti per il GP del Portogallo

Williams a caccia di Haas e Alfa Romeo a Portimao

Russell e Latifi cercheranno di riscattare il passo falso del Nurburgring
F1 | Williams, Russell e Latifi pronti per il GP del Portogallo

George Russell e Nicholas Latifi sono pronti per affrontare il prossimo Gran Premio del Portogallo, 12° appuntamento di questo mondiale 2020 di Formula 1. Dopo il passaggio a vuoto dell’Eifel, con l’inglese ritirato e il canadese in 14° posizione, la Williams cercherà di avvicinarsi nuovamente alle performance di Alfa Romeo e Haas, dirette concorrenti nella classifica riservata ai costruttori.

“Non vedo l’ora di correre in Portogallo, visto che si tratta di un circuito inedito all’interno del calendario mondiale”, ha dichiarato George Russell al sito ufficiale della Williams. “E’ una pista davvero fantastica e personalmente non ci corro dal 2015. E’ molto ondulata ed ha carattere, aspetti che i piloti amano. Sarà una sfida per tutte le squadre, dato che nessuno ha dati recenti. Credo che le carte saranno mescolate nel week-end”.

Qui invece le valutazioni di Nicholas Latifi: “Sono entusiasta di affrontare questa gara in Portogallo. E’ una pista dove ho già girato, precisamente in una giornata di test, e per quello che ricordo è molto tecnica, con cambi di quota abbastanza importanti. La sensazione è quella di correre nelle montagne russe. Sarà divertente da guidare e si rivelerà una sfida per tutti. Dovrà lavorare bene sul et-up e sul feeling. Non vedo l’ora di scendere in pista e di passare un buon fine settimana. Sono pronto per correre”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati