F1 | Red Bull, Horner loda i meccanici per il pit stop di Silverstone: “Siamo davvero orgogliosi di loro”

Il team-pit ha cambiato le gomme di Gasly in 1.91 secondi, è la sosta più veloce della storia della Formula 1

F1 | Red Bull, Horner loda i meccanici per il pit stop di Silverstone: “Siamo davvero orgogliosi di loro”

Nell’ultimo Gran Premio di Gran Bretagna la Red Bull ha fatto segnare il record per il pit stop più veloce di sempre in Formula 1: 1.91 secondi, una velocità impressionante quella degli uomini del team austriaco, in questi anni sempre al top per quanto riguarda le soste ai box, così come al dodicesimo giro della gara di Silverstone, quando Pierre Gasly non ha fatto nemmeno in tempo a fermare la sua macchina che già meccanici avevano ampiamente finito il loro lavoro.

“E’ un risultato magnifico dal parte del team al pit stop, è un qualcosa di cui tutti siamo molto orgogliosi – ha detto Chris Horner, team principal della Red Bull. Si allenano con un’incredibile dedizione e un’enorme quantità di sforzo fisico. E’ meraviglioso vedere il nostro team conquistare nuovamente questo tipo di record: la competizione è molto agguerrita e il progresso tecnologico è implacabile, ma questi ragazzi lavorano insieme come una squadra e si esibiscono ai massimi livelli con una pressione altissima”.

F1 | Red Bull, Horner loda i meccanici per il pit stop di Silverstone: “Siamo davvero orgogliosi di loro”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Magu

    20 luglio 2019 at 13:21

    Lo avessero fatto in Ferrari ci sarebbero stati articoli su articoli…come pit che ha permesso a Verstappen di superare Leclerc..Vanzini lo avrebbe menzionato x 3 GP…invece tutti zitti….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati