F1 | Red Bull, Gasly: “Mi sarebbe piaciuto correre sul vecchio Hockenheimring”

"Era molto più bello della versione attuale", ha detto il francese

F1 | Red Bull, Gasly: “Mi sarebbe piaciuto correre sul vecchio Hockenheimring”

Pierre Gasly è stato autore di una bella gara a Silverstone, terminando al quarto posto dopo una bella lotta con le due Ferrari. Il pilota francese ha così risposto a tutte le critiche di questi mesi, dovute a un rendimento non certo all’altezza della Red Bull, ma nemmeno del suo talento, e la corsa britannica potrebbe dargli quella spinta tanto cercata dal suo arrivo nel team austriaco”.

“Sono carico per il Gran Premio di Germania, specialmente dopo un weekend intenso come quello di Silverstone, voglio portare avanti questo trend positivo – ha ammesso Gasly. Sono tornato in macchina martedì per i test Pirelli, quindi ora mi prendo qualche giorno di riposo, dopodiché tornerò ad allenarmi in vista di Hockenheim: quello tedesco è un circuito che mi piace, ma sarebbe stato bello correre sul vecchio Hockenheimring, era molto più bello di questo. Ma a parte questo, è un circuito ancora entusiasmante, e lo scorso anno la gara è stata molto movimentata. L’ultima parte del circuito è quella che mi piace di più. Qui mi è esploso l’estintore in faccia durante la gara del 2016 in GP2, spero che non accada più”.

F1 | Red Bull, Gasly: “Mi sarebbe piaciuto correre sul vecchio Hockenheimring”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati