F1 | Presentate le nuove Safety Car [FOTO]

Aston Martin e Mercedes fornitori ufficiali a partire dal 2021: nuova livrea per la casa tedesca

La Formula 1 ha ufficializzato la nuova collaborazione pluriennale con Mercedes e Aston Martin per la fornitura di Safety e Medical Car a partire dalla stagione 2021. Entrambe le case automobilistiche si alterneranno ad ogni gara. La casa britannica metterà a disposizione una versione appositamente equipaggiata della Vantage per la SC, mentre la vettura medica sarà la DBX. Entrambe avranno una livrea “2021 Aston Martin Racing Green” con i suoi dettagli lime per celebrare il ritorno in Formula 1 dopo più di 60 anni dello storico marchio inglese.

La Mercedes dal 1996 fornisce ufficialmente Safety e Medical Car, e continuerà questo percorso parallelo in Formula 1 utilizzando la AMG GTR per la vettura di sicurezza, mentre la medica sarà la AMG C63 S Estate, ma con un look decisamente nuovo per questa stagione. Le due macchine infatti saranno di colore rosso, più che altro per mettere in risalto il main sponsor CrowdStrike. Le Aston Martin faranno il loro debutto a Sakhir per la gara inaugurale della stagione 2021, mentre le Mercedes scenderanno in pista a Imola per il secondo appuntamento del mondiale. Per il resto del campionato 2021, le due case si divideranno i Gran Premi. Bernd Maylander rimarrà al volante della Safety Car in ogni gara, così come Alan Van der Merwe continuerà nel suo ruolo di pilota della Medical Car.

“Siamo molto contenti di questo annuncio – ha detto Stefano Domenicali, presidente e amministratore delegato della Formula 1. Aston Martin e Mercedes sono marchi automobilistici iconici e siamo orgogliosi di averli nel nostro sport. Safety e Medical Car sono sempre lì per mantenere i nostri piloti al sicuro, ne abbiamo avuta piena dimostrazione lo scorso anno nell’eroico salvataggio di Romain Grosjean dopo il suo drammatico incidente in Bahrain, e le vetture di Aston Martin e Mercedes sono perfettamente all’avanguardia per garantire la sicurezza di tutti”.

“Diamo il benvenuto ad Aston Martin come fornitore ufficiale di Safety e Medical Car per la Formula 1 – ha dichiarato Michael Masi, direttore di gara. Condividerà questi ruoli con la Mercedes, nostro partner dal 1996. SC e MC sono una parte essenziale nella gestione di un evento di Formula 1, sin dalle prove in pista e le ispezioni del giovedì agli interventi in gara, sono uno strumento vitale per me come direttore di corsa e per il mio team da utilizzare nel momento del bisogno per tenere i piloti al sicuro e tornare a correre nel modo migliore possibile dopo un incidente. Queste vetture devono essere veloci in tutte le condizioni, hanno a bordo tutte le tecnologie necessarie, e nello specifico, l’Aston Martin ha fatto un lavoro eccezionale con la DBX. Penso che agli appassionati piaceranno queste novità: AM è un marco iconico, porta con sé un’enorme esperienza nel mondo delle corse, e insieme alla Mercedes GTR manterrà le vetture di Formula 1 ad una buona velocità anche quando saranno costrette a rallentare”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati