F1 | Lauda: “Binotto è la figura chiave della Ferrari”

Il presidente della Mercedes riconosce i meriti di Mattia Binotto nella rinascita della Ferrari

F1 | Lauda: “Binotto è la figura chiave della Ferrari”

Il nuovo direttore tecnico Mattia Binotto è il vero artefice della rinascita Ferrari. Questo il pensiero del presidente della Mercedes Niki Lauda che, in una recente intervista a Repubblica, ha parlato del grande momento delle rosse e della sfida aperta tra le due squadre.

In passato Lauda era stato molto critico sulla presenza di troppi ingegneri italiani nella squadra e anche ora, nonostante tutto, ha confermato questa sua teoria: “”Consideri Binotto un Italiano? In realtà lui è svizzero e si vede. La Ferrari ora funziona perché c’è uno svizzero che organizza gli italiani, facendoli lavorare ma lasciandoli liberi di esprimere la loro immaginazione e le loro idee. La figura chiave è Binotto, non ci sono dubbi o almeno così sembra dall’esterno”.

Curioso che la Ferrari sia tornata a vincere dopo l’allontanamento di James Allison, approdato da quest’anno proprio in Mercedes: “Non so cosa sia successo tra Marchionne e James, ma noi siamo molto felici di averlo qui”.

I risultati della Ferrari rimangono comunque una sorpresa non prevista: “La verità è che ci aspettavamo una Red Bull forte e invece ci siamo ritrovati una Ferrari forte. Al momento le Red Bull non stanno andando da nessuna parte. Ho l’impressione che la Ferrari è veloce con il caldo e noi siamo più veloci con il freddo”.

Manuel Lai

F1 | Lauda: “Binotto è la figura chiave della Ferrari”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. socmacher

    11 aprile 2017 at 14:06

    Hai ragione Niki…d’altra parte la Mercedes va bene perche’ ci sono gli italiani ex Ferrari che mettono in riga tutti i tedeschi!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati