F1 | Kubica: “Leclerc non è una sorpresa, ha dato del filo da torcere a Vettel”

"Sebastian però è stato in grado di rispondergli", ha detto il polacco

Il pilota polacco ha parlato anche di Verstappen: secondo lui riuscirà a diventare campione del mondo nei prossimi anni
F1 | Kubica: “Leclerc non è una sorpresa, ha dato del filo da torcere a Vettel”

Il duello interno tra Sebastian Vettel e Charles Leclerc è stato uno dei temi caldi della scorsa stagione, specialmente dopo gli exploit del giovane monegasco, in grado di vincere due gare nel momento forse più delicato del compagno di squadra, capace di reagire sin da Singapore con prestazioni finalmente positive. In Ferrari è un periodo di trattative, a tenere banco è sicuramente il rinnovo del campione tedesco, che al di là di qualche indiscrezione di troppo, dovrebbe arrivare prossimamente. I giovani in Formula 1 stanno facendo comunque un ottimo lavoro, forse più di quanto ci si aspettasse, basti pensare alla crescita esponenziale di Verstappen, forse il più maturo tra i “ragazzini terribili” del Circus. A tal proposito è stato interpellato Robert Kubica, pilota Alfa Romeo Racing, intervistato da Autosprint.

“Non sono d’accordo con chi critica Max per la sua cosiddetta incoscienza – ha affermato Kubica. E’ più intelligente di quanto si possa pensare e dovrebbe riuscire a diventare campione del mondo senza problemi. Per quanto riguarda Leclerc, stava per vincere la sua seconda gara in Ferrari, questo la dice lunga. Tutti coloro che sono rimasti sorpresi del suo talento ne capiscono ben poco. Era chiaro che avrebbe dato del filo da torcere a Vettel, ma Sebastian è stato in grado di rispondergli”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati