F1 | GP Russia, meeting in serata a Barcellona tra tutti i team, FIA e Stefano Domenicali

Lo ha detto Mattia Binotto in conferenza stampa: "Avremo una discussione, dobbiamo fare la scelta giusta per il futuro"

F1 | GP Russia, meeting in serata a Barcellona tra tutti i team, FIA e Stefano Domenicali

La Formula 1 si sta muovendo in merito alla guerra scatenata dalla Russia nei confronti dell’Ucraina. Le reazioni dal mondo dello sport non si sono fatte attendere, e da Barcellona arrivano anche le prime comunicazioni del Circus, che sta monitorando attentamente la situazione in vista della gara del prossimo settembre. Mattia Binotto, team principal della Ferrari ha fatto sapere che questa sera ci sarà un meeting tra tutti i team e Stefano Domenicali per parlare di quello che sta accadendo a Kiev.

“E’ tutto molto triste – ha detto Mattia. Al momento possiamo solo aspettare e sperare che tutto vada per il meglio. Da qui a settembre c’è molto tempo, mi auguro che tutto si fermi molto presto. Non dobbiamo restare a guardare, possiamo provare a fare qualcosa ma sicuramente ci sarà una discussione molto profonda, capire quali implicazioni possano esserci e fare la scelta migliore per il futuro. La Formula 1 però non è la cosa più importante al momento, lo è invece ciò che sta accadendo lì, che è davvero molto triste.

F1 | Sospesa la vendita dei biglietti del Gran Premio di Russia

Jost Capito e Fred Vasseur, rispettivamente team principal di Williams e Alfa Romeo si accodano alle parole di Binotto: “Mattia ha ragione, pensiamo alle prestazioni delle vetture quando ci sono tante persone che hanno paura di morire, dobbiamo avere questo in mente. Formula 1 e FIA prenderanno la decisione giusta”.

5/5 - (6 votes)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati