F1 | GP Canada, gara oltremodo sfortunata per la McLaren

Sainz costretto alla sosta anticipata, Norris out per un problema non ben identificato

F1 | GP Canada, gara oltremodo sfortunata per la McLaren

Gara molto sfortunata per la McLaren, che in Canada non è riuscita a raccogliere nemmeno un punto dopo le ottime impressioni di venerdì e sabato. Sainz è dovuto rientrare ai box al terzo giro per un tear-off finito nel condotto dei freni, mentre Norris si è ritirato per cause ancora sconosciute, visto che si è fermato con la posteriore destra divelta senza che l’inglese abbia toccato muro o avversari.

“E’ stata una conclusione deludente per il nostro weekend – ha detto Sainz. Sono stato costretto alla sosta molto presto per un tear-off bloccato nel condotto del freno il che ha causato un eccessivo surriscaldamento, così siamo andati sulle Hard. Avevamo un buon passo, ma 67 giri sono troppi per farli sulle stesse gomme, la gestione non è stata sufficiente per lottare per i punti. Non siamo stati in grado di mostrare il nostro reale valore in pista, avremmo ottenuto un buon risultato se non fosse stato per l’inconveniente iniziale”.

“Ho avuto un problema di surriscaldamento sul retrotreno della vettura, il che mi ha portato al ritiro – ha dichiarato Norris. Non ho idea di cosa sia successo, il team dovrà guardare nel dettaglio per capirlo. Non ho colpito il muro o altro, quindi non so davvero. E’ frustrante, perché mi stavo divertendo e ho lottato con Max. C’era del potenziale per andare a punti, ma queste cose succedono, quindi dobbiamo voltare pagina e pensare a Le Castellet”.

F1 | GP Canada, gara oltremodo sfortunata per la McLaren
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati