F1 | AlphaTauri, primo punto mondiale per Kvyat: “Sono stato bravo a difendermi”

La delusione di Gasly: "Gara rovinata dopo il contatto con Ricciardo in curva 1"

F1 | AlphaTauri, primo punto mondiale per Kvyat: “Sono stato bravo a difendermi”

Daniil Kvyat è riuscito a conquistare il primo punto del suo campionato classificandosi in decima posizione nel Gran Premio della Stiria. Il russo ha rimontato dopo una qualifica non esaltante, riuscendo a terminare in decima posizione e difendendosi alla grande dal ritorno arrembante delle Alfa Romeo di Raikkonen e Giovinazzi. Non benissimo invece Gasly, che con una doppia sosta forzata per via di un contatto con Ricciardo al via, si è dovuto accontentare della quindicesima posizione, davanti alle due Williams.

“Dopo due giornate difficili, oggi è stata una gara fantastica per me – ha dichiarato Kvyat. Ho fatto il mio lavoro e ho portato la macchina in zona punti con un numero decisamente inferiore di ritiri rispetto alla scorsa settimana, quindi sono contento. Tutto è andato bene, pur essendo spesso sotto attacco sono stato in grado di mantenere la mia posizione e sono riuscito anche ad aprire il gap con quelli dietro di me verso fine gara. Adesso pensiamo all’Ungheria, che è proprio dietro l’angolo”.

“E’ stata una gara molto deludente, specialmente dopo la bella qualifica di ieri – ha ammesso Gasly. Eravamo in una buona posizione in griglia di partenza, quindi ci aspettavamo una gara positiva, ma non è partita bene dato che mi sono toccato con Ricciardo in curva 1 e questo mi ha fatto quasi andare in testacoda. Dopodiché è stato molto difficile, la parte posteriore della vettura sembrava un po’ strana. Abbiamo provato a rimediare con una strategia a due soste, ma non avevamo il ritmo giusto”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati